in

Dodge Challenger Hellcat: ecco un progetto digitale di una versione da corsa

La muscle car viene ipotizzata in render con diverse parti aerodinamiche come ad esempio il grosso alettone posteriore

Dodge Challenger Hellcat pista Abimelec Design

Siamo abituati a vedere dei progetti digitali piuttosto singolari che non vedrebbero mai la luce del giorno per quanto troppo complessi da realizzare. Tuttavia, spesso e volentieri vengono condivisi online alcune idee che rappresentano delle auto del mondo reale con piccole modifiche le quali le rendono ancor più accattivanti.

È il caso di questa Dodge Challenger Hellcat ipotizzata in render dal famoso Abimelec Design. Questo progetto digitale rende la potente muscle car più adatta alla pista visto l’adozione di alcuni componenti aerodinamici come il grosso alettone montato sul portellone posteriore, il generoso splitter anteriore e le due prese d’aria aggiuntive sul cofano motore.

Dodge Challenger Hellcat pista Abimelec Design
Dodge Challenger Hellcat, dal portellone posteriore spicca un grosso alettone aerodinamico

Dodge Challenger Hellcat: ecco come potrebbe essere la versione da pista

In aggiunta, questa Dodge Challenger Hellcat è dotata di cerchi anteriori Turbofan che permettono all’auto di trarre benefici sia in termini di carico aerodinamico che di raffreddamento dei freni. La parte frontale è priva di alcuni elementi come ad esempio la griglia del radiatore, il badge Dodge e i gruppi ottici.

Da notare anche la presenza di un’altezza da terra parecchio ridotta che ha visto l’implementazione anche di minigonne laterali. Per quanto riguarda l’aspetto generale, abbiamo una carrozzeria bicolore composta da nero e grigio. Sulla parte posteriore restano i due terminali di scarico, i fanali posteriori e la scritta Dodge posta al centro di questi ultimi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento