in

PagoPa: bufala bollo auto da non pagare nelle agenzie

Una fake news di un importante quotidiano ha infestato il web: meccanismo diabolico

Attenzione alle bufale online, anche sulle tasse di proprietà regionali. PagoPa: bufala bollo auto da non pagare nelle agenzie. Un importante quotidiano ha detto: dal 1° gennaio 2020, con PagoPa, il bollo auto non si paga più in agenzia. Una bufala. Un’associazione di categoria, l’Unasca, ha voluto precisare: l’obbligo di utilizzo del nuovo sistema di pagamento elettronico PagoPA include gli studi di consulenza automobilistica.

PagoPa: bufala bollo auto. Ma perché

Qual è il meccanismo della bufala? Parte il quotidiano importante. Con un titolo acchiappaclic. I siti affamati di news, per il timore di restare indietro, ci cascano. Abboccano. Anche quelli importanti, o cosiddetti importanti. Non c’è controllo, non c’è verifica. Meccanismo diabolico. E così, il PagoPa viene fatto passare per una rivoluzione epocale che investe la vita dell’automobilista? Non è così: chi ha un’auto, neppure se ne accorge che c’è PagoPa. Non è questione che lo riguardi.

PagoPa: bufala bollo auto. Cosa fare

Come ricorda Sermetra, dicembre è il mese di pagamento del bollo per tutti i veicoli che hanno la tassa auto scaduta a Novembre, l’ultimo giorno utile per pagare la tassa automobilistica, senza interessi di mora, è il 31 dicembre. I veicoli interessati dalla scadenza sono tutti i veicoli di competenza della Lombardia e del Piemonte, immatricolati nel mese di novembre. Ecco due punti chiave.

  • Per pagare il bollo auto ci si può rivolgere a diversi operatori autorizzati: tabaccai, poste e banche. Ma per esser certi di pagare il giusto senza rischiare di sbagliare, meglio le agenzie di pratiche auto.
  • A differenza degli altri operatori, nelle agenzie di pratiche auto si può verificare lo storico della situazione contributiva. Così da correggere in tempo reale i dati eventualmente errati presenti nel sistema. Per una posizione fiscale in regola. Evitando di incorrere in futuri accertamenti. Solo le agenzie di pratiche auto abilitate sono autorizzate a effettuare l’inserimento dati negli archivi informatici delle tasse automobilistiche. Gli altri operatori non specializzati, fanno riferimento al solo dato statico della targa.

Sistema PagoPa: utile

Il sistema PagoPA prevede che le somme siano versate istantaneamente alla Pubblica Amministrazione e questo rappresenta una sicurezza assoluta per il cittadino. E per la Regione o la Provincia Autonoma di riferimento. PagoPa è utile. Ma non quella rivoluzione bufala sparata dal quotidiano.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento