in

La fusione tra Fiat Chrysler e PSA potrebbe essere chiusa in poche ore

Entro poche ore la trattativa di fusione tra Fiat Chrysler e PSA si potrebbe concludere

Fusione FCA PSA

I consigli di amministrazione dei gruppi automobilistici PSA e Fiat Chrysler (FCA) si incontreranno separatamente martedì per analizzare gli ultimi dettagli relativi all’eventuale fusione tra le due società , che creerebbe un gigante con un fatturato congiunto di circa 170 miliardi di euro all’anno. Gli organi direttivi di entrambe le società terranno due riunioni durante questo martedì per rivedere i dettagli del principio di accordo raggiunto alla fine dello scorso ottobre, secondo fonti vicine alle società.

Entro poche ore la trattativa di fusione tra Fiat Chrysler e PSA si potrebbe concludere

Inoltre, le società Etablissements Peugeot (EPF) e FFP, che rappresentano la famiglia Peugeot, hanno approvato il proposto accordo di fusione tra il Gruppo PSA e il consorzio italo americano Fiat Chrysler, secondo altre fonti. I due gruppi hanno annunciato alla fine di ottobre l’inizio di un processo di negoziazione per la formazione di un nuovo consorzio automobilistico, che sarebbe diventato il quarto più grande produttore di automobili al mondo e che avrebbe consentito alle due società di realizzare sinergie annuali di circa 3,7 miliardi di euro.

Questa nuova società, posseduta al 50% da ciascuna di esse, garantirebbe l’immatricolazione globale di circa 8,7 milioni di unità. Questo principio di accordo riflette che la formazione di questo gruppo, con sede nei Paesi Bassi, non comporterebbe la chiusura di nessun stabilimento. La nuova società sarebbe presieduta da John Elkann, presidente di FCA, mentre Carlos Tavares, capo del gruppo PSA, sarebbe l’amministratore delegato per un periodo di cinque anni. Vedremo dunque se davvero nelle prossime ore qualcosa accadrà.

Ti potrebbe interessare: Crisi di vendite Alfa Romeo, nuova Ferrari elettrica, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento