in

Ferrari FXX-K del 2015 venduta all’asta a oltre 4 milioni di dollari

Ben 1050 CV di potenza erogati dal potente V12 aspirato abbinato al sistema mild-hybrid HY-KERS

Ferrari FXX-K Rosso Corsa asta

La settimana scorsa, il circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi ha ospitato sia il Gran Premio di Formula 1 (l’ultimo di questo decennio) che un’asta di collezionisti che ha visto 40 auto attraversare il blocco. Dell’intero numero soltanto tre vetture rappresentavano più della metà del valore complessivo pari a 31,3 milioni di dollari.

Nel mucchio c’era anche un esemplare del 2015 della hypercar Ferrari FXX-K basata su LaFerrari. Il suo potente V12 aspirato da 6.2 litri unisce le forze con un sistema mild-hybrid per generare una potenza massima che supera i 1000 CV, tutti scaricati sulle ruote posteriori attraverso una trasmissione semiautomatica a 7 velocità.

Ferrari FXX-K Rosso Corsa asta
Ferrari FXX-K, uno dei soli 40 esemplari prodotti è stato messo all’asta

Ferrari FXX-K: RM Sotheby’s propone in vendita un esemplare del 2015 in ottimo stato

Il cavallino rampante costruì soltanto 40 esemplari e ognuno venne venduto originariamente a un prezzo compreso tra 2,6 e 3 milioni di dollari. Durante l’asta di Yas Marina, però, l’esemplare proposto è stato venduto per ben 4.281.250 dollari, quindi praticamente ha superato ogni record.

Vi ricordiamo che la Ferrari FXX-K è stata sviluppata dalla casa automobilistica di Maranello come risultato finale del nuovo step evolutivo del programma FXX e come erede della Ferrari FXX. Questo step ha avuto lo scopo di testare la tecnologia ibrida. Come potete ben immaginare, la vettura non è stata realizzata per un uso stradale e non rispetta alcuna omologazione.

Ferrari FXX-K Rosso Corsa asta

Annunciata ufficialmente alle Finali Mondiali Ferrari del 2014 ad Abu Dhabi, la hypercar venne destinata ai clienti-collaudatori selezionati dalla stessa Maranello al fine di testare le soluzioni tecnologiche implementate durante un programma di test della durata di due anni.

La potente auto nasce dal Reparto Progetti Speciali di Ferrari e sviluppata grazie alla collaborazione di Flavio Manzoni e l’ingegnere Marco Fainello. Come detto ad inizio articolo, la Ferrari FXX-K è in grado di sviluppare una potenza complessiva pari a 1050 CV(137 CV/litro): 860 CV erogati dal motore V12 e 190 da quello elettrico, oltre ad avere più di 900 nm di coppia massima.