in

Ram ProMaster: oltre 100.000 esemplari richiamati negli Stati Uniti

Il richiamo riguarda vari esemplari dei model year 2015, 2016, 2017 e 2018

Ram ProMaster richiamo

Oltre ai più di 500.000 Dodge Durango e Jeep Grand Cherokee, Fiat Chrysler Automobiles ora deve fare i conti con un altro richiamo che riguarda oltre 100.000 unità del suo Ram ProMaster. 99.128 esemplari del furgone sono stati inclusi in un richiamo negli Stati Uniti, a cui si aggiungono 8025 provenienti dal Canada e 2249 dal Messico.

Il problema sarebbe da attribuire ai fusibili della ventola di raffreddamento che potrebbero non funzionare e quindi non proteggerla dal surriscaldamento, creando così un elevato rischio d’incendio. Nella campagna annunciata da FCA sono inclusi i model year 2015, 2016, 2017 e 2018 con motori diesel da 3 litri e benzina da 3.6 litri.

Ram ProMaster richiamo
Ram ProMaster, problemi ai fusibili della ventola di raffreddamento

Ram ProMaster: nuovo richiamo per il furgone commercializzato in America

Il Ram ProMaster con aria condizionata non è al suo primo richiamo. Precedentemente, infatti, la casa automobilistica americana ha scoperto che gli schienali dei sedili potrebbero non rimanere in posizione verticale, le luci dei freni di rimorchio non accendersi, l’estintore non funzionare e molto altro ancora.

I clienti coinvolti nell’ultimo richiamo saranno avvisati quando il fix sarà disponibile, secondo quanto affermato dal gruppo automobilistico italo-americano. Inoltre, se compare sul quadro strumenti la spia dedicata, FCA consiglia di spegnere il motore appena possibile.

Ram ProMaster richiamo

Anche se Ram non è al momento a conoscenza di lesioni o incidenti correlati a questo problema, bisogna sottolineare che almeno per il momento non è stato annunciato nessun metodo di riparazione. Inoltre, è stata aperta un’indagine per la prima volta dopo che l’US Postal Service aveva riportato incidenti provocati dal vano motore del Ram ProMaster che ha preso fuoco.

Visto che dicembre è alle porte, è probabile che le prime unità saranno riparate a partire dal prossimo anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento