in

Pare che Dodge stia sviluppando il nuovo Journey su base Stelvio

Sembra che Dodge sia a lavoro sul nuovo Journey. La base potrebbe essere l’Alfa Romeo Stelvio

Dodge Journey Render

Sebbene se ne parli ormai dal 2016, pare che ora Dodge stia lavorando sulla nuova generazione del Dodge Journey. Pare che il nuovo SUV possa basarsi sulla piattaforma Giorgio di Alfa Romeo, nello specifico sfruttando come base l’Alfa Romeo Stelvio. In questo modo la nuova Journey potrebbe sfruttare la trazione posteriore, integrando come optional la trazione sulle quattro ruote.

Di conseguenza la nuova generazione di Dodge Journey dovrebbe essere orientata maggiormente verso le prestazioni.

Dimensioni dello Stelvio e stile della Charger

È chiaro quindi che la nuova Dodge Journey potrebbe avere dimensioni del tutto simili a quelli dell’Alfa Romeo Stelvio, ma uno stile influenzato dalla berlina del marchio, la Dodge Charger. Almeno per quello che riguarda l’aspetto del frontale. È questo almeno quello che riporta il noto moparinsiders.com. Nulla si sa invece sul nome che potrebbe anche essere diverso dallo storico Journey.

L’ultimo SUV di medie dimensioni a marchio Dodge è stato il Nitro, che aveva debuttato nel 2007 ed è rimasto in listino fino al 2011. Tuttavia non ha riscosso un grande successo, forse perché poco incline alle prestazioni. Sembra quindi che, come già messo in atto sugli attuali modelli Dodge, il nuovo SUV potrà contare su diverse alternative in termini di propulsori. A cominciare da una variante opzionale HEMI, posta al top di gamma.

Dodge Journey Render di Mopar Insiders
La Dodge Journey nel render di Mopar Insiders

Le prestazioni dovrebbero quindi rappresentare la caratteristica principale, mettendo da parte la vocazione fuoristradistica senza però abbandonarla. La nuova Dodge Journey potrebbe quindi adottare un motore base a quattro turbocompressori da 2.0 litri e 276 cavalli.

Nulla di ufficiale

Non c’è comunque nulla di ufficiale, anche se sempre secondo moparinsiders.com il nuovo Journey dovrebbe arrivare entro il 2022 per poi essere commercializzato l’anno successivo.

In questo momento, prima del Journey, FCA presenterà la nuova Jeep Grand Cherokee compresa una versione a tre file di sedili. Quest’ultima vettura utilizza anche il pianale Giorgio, come dovrebbe fare la nuova Dodge Journey che pare potrebbe anche essere costruita in Italia.