in

Charles Leclerc sarebbe superiore ad Hamilton in Ferrari per Ecclestone

Secondo l’ex numero uno della Formula 1, Bernie Ecclestone Hamilton alla Ferrari perderebbe da Charles Leclerc

Charles Leclerc
Charles Leclerc

L’ex proprietario della Formula 1 Bernie Ecclestone ha insistito sul fatto che avrebbe scommesso soldi che Lewis Hamilton avrebbe perso con Charles Leclerc se fosse un pilota della Ferrari, come ipotizzano alcune indiscrezioni. L’attuale contratto di Hamilton con la Mercedes si esaurisce alla fine della prossima stagione e ci sono state voci secondo cui il sei volte campione del mondo avrebbe preso in considerazione il passaggio alla Ferrari per le ultime fasi della sua carriera in F1. Il pilota britannico è a un solo titolo piloti dal pareggiare il record di tutti i tempi di Michael Schumacher di sette campionati ed Ecclestone ritiene che dovrebbe vincere quello con la Mercedes la prossima stagione e poi abbandonare lo sport invece che passare alla Ferrari.

Secondo Ecclestone Hamilton alla Ferrari perderebbe da Charles Leclerc

“C’è stato un cambiamento al vertice della F1 e le nuove persone non sono così entusiaste della Formula 1 come era un tempo”, ha detto Ecclestone al Daily Mail. “Se fossi Lewis, penserei, ‘Ho vinto un altro titolo’, e mi fermerei. Se Charles Leclerc fosse alla Ferrari, scommetterei soldi su una sua vittoria contro Lewis. Non è necessariamente migliore ma lui è già ben inserito nella squadra. “La Ferrari è un posto strano in cui lavorare. Lewis non parla italiano. Potrebbero anche innamorarsi di lui ma non penso che farebbe un buon lavoro per se stesso o per lo sport come lui sta facendo adesso con la Mercedes “.

Ti potrebbe interessare: Charles Leclerc si scusa con la Ferrari dopo l’incidente con il compagno di squadra

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento