in

Chrysler 300 SRT Pacer svelata in Australia come tributo alla Valiant

Sotto il cofano è presente il potente motore Hemi V8 da 475 CV e 637 nm

Chrysler 300 SRT Pacer

Chrysler ha presentato nelle scorse ore in Australia una variante speciale della sua 300 SRT chiamata Chrysler 300 SRT Pacer. Si tratta di un modello che rende omaggio all’originale Chrysler Valiant Pacer del 1969.

Secondo quanto dichiarato dalla casa automobilistica americana, tale versione verrà proposta presto come un’edizione limitata per il mercato australiano. Purtroppo, non sono stati rivelati ulteriori dettagli in merito.

Chrysler 300 SRT Pacer
Chrysler 300 SRT Pacer frontale

Chrysler 300 SRT Pacer: il marchio americano omaggia la storica muscle car australiana

L’originale Chrysler Valiant Pacer è stata costruita ad Adelaide ed era rivolta ai fan delle muscle car che cercavano un modello veloce, ovviamente secondo gli standard del 1969. La potenza proveniva da un motore a 6 cilindri che produceva 176 CV ed era abbinato a un cambio manuale a 3 velocità.

La nuova Chrysler 300 SRT Pacer, invece, è molto più potente in quanto nasconde sotto il cofano il propulsore Hemi V8 da 475 CV e 637 nm di coppia, collegato a una trasmissione automatica a 8 velocità. Parliamo del più del doppio della potenza e quasi il triplo di marce a disposizione.

Chrysler 300 SRT Pacer
Chrysler 300 SRT Pacer posteriore

Il collegamento fra la storica muscle car e la moderna vettura lo troviamo nella colorazione della carrozzeria in Wild Yellow e nelle strisce laterali nere, nelle calotte degli specchietti color argento e nelle luci rosse. Presente anche una serie di badge Pacer 392.

Guillaume Drelon, director of product di Chrysler Australia, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di dare vita a un’interpretazione moderna di un classico australiano, la Chrysler 300 SRT Pacer tribute car. Evidenziando i dettagli distintivi dell’originale, la Pacer tribute si ispira agli iconici spunti estetici della celebre Valiant Pacer del 1969“.

Visto che la nuova Chrysler 300 SRT Pacer si basa sul modello Core, ci aspettiamo la presenza di sedili in pelle e una completa suite di sistemi di sicurezza semi-autonomi presenti su altri modelli di FCA.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento