in ,

FCA: vendite in leggera crescita in Europa ad ottobre

Il decimo mese del 2019 si chiude con un discreto +2.5%. Ancora negativo il parziale annuo (-9.2%)

Il gruppo FCA chiude in leggera crescita il mese di ottobre in Europa anche se ottiene un risultato inferiore rispetto all’intero mercato continentale (Paesi UE + Efta) che cresce del +8.7% nel corso del decimo mese del 2019. Come confermano i dati ufficiali diffusi oggi, infatti, FCA ha venduto circa 68 mila unità nel corso del mese di ottobre 2019 facendo registrare una leggerissima crescita rispetto allo scorso anno.

In termini percentuali, il gruppo FCA fa segnare una crescita del +2.5% con circa 1.500 unità vendute in più rispetto ai dati dell’ottobre dello scorso anno. Per effetto di questo risultato, la quota di mercato di FCA scende dal 5.9% ad appena il 5.6%, un dato che conferma il momento difficile che il gruppo sta vivendo sul mercato europeo.

Nel parziale annuo, FCA si porta a 809 mila unità vendute, un risultato nettamente inferiore rispetto al totale di unità vendute nel corso dei primi 10 mesi del 2018 quando le vendite di FCA superarono quota 891 mila unità. Il calo percentuale del gruppo è pari al -9.2%. La quota di mercato di FCA scende di 0.5 punti percentuale passando da 6.6% a 6.1%.

FCA è ora l’ottavo gruppo aziendale del mercato europeo che continua ad essere guidato da Volkswagen, con oltre 3.2 milioni di unità vendute ed una crescita del +1%. Alle spalle del colosso tedesco c’è PSA. La casa francese, in attesa di completare la fusione con FCA, ha venduto 2.1 milioni di unità in Europa con un calo dello 0.6%.

Le vendite complessive del futuro gruppo FCA + PSA sfiorano quota 3 milioni avvicinandosi al risultato di Volkswagen che, nei prossimi anni, dovrà difendere la leadership del mercato europeo dall’attacco della nuova azienda che nascerà dalla fusione tra il gruppo francese PSA ed il gruppo FCA. In termini di unità vendute, davanti ad FCA ci sono anche Renault, Hyundai, BMW, Daimler e Ford.

Ad ottobre vendite in crescita per tutti i marchi di FCA

Diamo ora uno sguardo alle vendite dei singoli brand di FCA. Come abbiamo nel nostro articolo d’approfondimento pubblicato poco fa, Alfa Romeo fa segnare un buon mese di ottobre portando a 45 mila unità il totale di consegne del 2019 con un calo del 39% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dell’anno passato.

Ad ottobre si registra un risultato stazionario per Fiat che si ferma a 46 mila unità vendute, con una crescita del +1.3%. Nel parziale annuo, il marchio italiano ha venduto un totale di 562 mila unità in Europa facendo registrare un calo del 10.1% rispetto ai risultati raccolti nel corso dello stesso periodo dell’anno passato.

Continua a crescere, anche se in misura inferiore rispetto al passato, il marchio Jeep. Il brand americano ha venduto più di 11 mila unità ad ottobre (+5.1%) portando a 143 mila unità il totale di consegne fatte registrare nel corso dei primi 10 mesi del 2019 (+1.2%). In crescita anche Lancia che chiude il mese di ottobre con quasi 5 mila unità vendute ed un buon +6.9%. Nel parziale annuo, invece, Lancia fa registrare 50 mila unità vendute con una crescita del 26.7%.