in

Lancia Ypsilon: ecco cosa ci aspettiamo in futuro

In attesa della nuova generazione, nei prossimi mesi dovrebbe arrivare sul mercato il restyling

Lancia Ypsilon Monogram

La Lancia Ypsilon è attualmente l’unica vettura proposta dallo storico marchio automobilistico e viene offerta esclusivamente sul mercato italiano. Nonostante ciò, la piccola city car continua a riscuotere molto successo, piazzandosi nelle prime posizioni fra le auto più vendute in Italia.

Basti pensare che da gennaio ad ottobre di quest’anno, Lancia è riuscita a vendere 50.510 esemplari rispetto ai 48.555 immatricolati lo scorso anno. Con l’obiettivo di far fronte alle emissioni di CO2 previste per l’anno prossimo (95 g/km come media), la Lancia Ypsilon dovrebbe essere aggiornata con l’introduzione di una versione ibrida leggera (mild-hybrid).

Lancia Ypsilon
Lancia Ypsilon, la piccola city car si prepara a riemergere

Lancia Ypsilon: il prossimo restyling dovrebbe introdurre l’elettrificazione

Oltre a questo, la vettura dovrebbe essere aggiornata in altri aspetti fra cui quello estetico e l’abitacolo. In particolare, quest’ultimo dovrebbe ottenere il nuovo sistema di infotainment UConnect con display touch di dimensioni maggiori.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate in rete, il prossimo restyling dell’auto dovrebbe nascondere sotto il cofano un motore benzina FireFly a 3 cilindri da 1 litro capace di sviluppare una potenza di 72 CV e 102 nm di coppia massima e avrebbe l’obiettivo di sostituire gli attuali propulsori Fire 1.2 aspirato a 4 cilindri e TwinAir sovralimentato a 2 cilindri da 0.9 litri.

Lancia Ypsilon

Oltre alla versione mild-hybrid, la gamma della nuova Lancia Ypsilon dovrebbe continuare a proporre le versioni a GPL e metano sotto la nomenclatura Ecochic. In seguito alla presentazione del nuovo restyling, Lancia potrebbe portare sul mercato qualche anno dopo una vera e propria nuova generazione della vettura completamente ridisegnata.

Secondo i rumor emersi in rete, il veicolo proporrebbe un bagagliaio da almeno 320 litri, cinque posti a sedere come configurazione standard, lunghezza di circa 4 metri e la disponibilità solo con motore elettrico.

Ovviamente, parliamo al momento esclusivamente di indiscrezioni che non hanno trovato ancora alcuna conferma ufficiale. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire quale sarà il reale destino della Lancia Ypsilon, soprattutto una volta completata la fusione tra FCA e PSA.