in

Formula 1: Hamilton ritiene che il 2019 sia stato il suo anno migliore

Il pilota inglese pensa che il 2019 possa essere stata la sua stagione migliore in Formula 1

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Essendo un sei volte campione del mondo, Lewis Hamilton ha standard molto elevati, ma anche lui pensa che il 2019 potrebbe essere stata la sua stagione migliore mentre cerca di completare la stagione in grande stile. Il pilota britannico di Mercedes ha vinto dieci gare in questa stagione e ha concluso il campionato piloti con una P2 al Gran Premio degli Stati Uniti, dietro al compagno di squadra Valtteri Bottas.

Hamilton: il pilota inglese ammette che il 2019 è stato il suo anno migliore in Formula 1

Hamilton ha ancora la possibilità di rendere la sua vittoria del titolo ancora più impressionante con il Gran Premio del Brasile e di Abu Dhabi ancora da disputare, gare vinte nel 2018. Nonostante sembri imbattibile, non è sempre stata una stagione semplice per Mercedes. Tuttavia, il pilota inglese insiste che il 2019 potrebbe essere stato il suo anno migliore.

“Ho cercato di assicurarmi di iniziare la stagione come ho terminato l’anno scorso e penso che sia rimasto così per tutta la stagione”, ha dichiarato Hamilton. “Sono stato molto coerente nelle qualifiche. Non ho avuto pole position particolarmente spettacolari come forse ho fatto l’anno scorso, ma sono arrivato in seconda fila la maggior parte delle volte. “A parte Hockenheim penso che sia stato l’anno più performante”.

Ti potrebbe interessare: Ralf Schumacher: Lewis Hamilton può battere il record di tutti i tempi della F1 di Michael Schumacher