in

Alfa Romeo 6C: ecco come poteva essere la nuova generazione

Gli appassionati della sportiva continuano ad immaginare la nuova generazione che ormai sembra non arrivare più

Alfa Romeo 6C progetto render
Alfa Romeo 6C ultima interpretazione

Vedere una nuova generazione dell’Alfa Romeo 6C è il desiderio di moltissimi fan della casa automobilistica di Arese. Le speranze però sono poche in base a quanto annunciato nei giorni scorsi che ha visto un ridimensionamento dei piani futuri della gamma del Biscione.

Infatti, Fiat Chrysler Automobiles prevede di portare sul mercato soltanto un nuovo SUV compatto e il restyling 2021 di Giulia e Stelvio mentre le GTV e 6C non otterranno più una nuova generazione. La nuova Alfa Romeo 6C è stata citata inizialmente a giugno 2018 all’interno del nuovo piano industriale annunciato da Sergio Marchionne, ex numero uno di FCA.

Alfa 6c Coupè
Alfa Romeo 6C, uno dei precedenti progetti

Nuova Alfa Romeo 6C: ecco una delle ultime interpretazioni della sportiva

La sportiva era stata infatti inserita fra le novità che sarebbero arrivate nei cinque anni successivi. In pochissimi mesi, però, la situazione è parecchio cambiata e, come detto poco fa, la nuova generazione della 6C è stata tolta dai piani.

Nonostante ciò, ci sono molti artisti digitali che continuano a sperare di vedere una nuova Alfa Romeo 6C, realizzando dei progetti davvero interessanti. Un esempio è quello che vi proponiamo in questo articolo che mostra una coupé sportiva con eleganza e sportività allo stato puro.

Sfortunatamente, l’immagine mostra soltanto parte del retro e la fiancata destra, quindi non conosciamo com’è il frontale. Dal render notiamo la presenza di una linea di cintura che si sviluppa verso l’alto sulla coda e delle nervature presenti sulla carrozzeria. Troviamo anche dei cerchi in lega abbastanza grandi in stile Alfa Romeo, un piccolo spoiler, dei fari sottili, un ampio paraurti e un diffusore che integra due terminali di scarico.

A bordo di questa nuova Alfa Romeo 6C immaginiamo di trovare lo stesso motore V6 biturbo da 2.9 litri presente sulle Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio che riesce a sviluppare una potenza di 510 CV e 600 nm di coppia massima. Sarebbe sicuramente un’auto in grado di offrire delle sensazioni uniche!