in

Le auto diesel inquinano meno delle benzina lo spiega Altroconsumo

Nei tratti extraurbani, le vetture ibride inquinano quanto quelle a benzina

Auto inquinamento

Altroconsumo ha condotto un interessante test sulle emissioni in collaborazione con l’ADAC (Allgemeine Deutsche Automobil-Club e. V. – un automobile club tedesco) e altre organizzazioni di consumatori europee. In particolare, le prove svolte dalla società non profit riguardano ossidi di azoto (NOx), particolato (Pm) e monossido di carbonio (CO), oltre a valutare i consumi di tantissime vetture presenti sul mercato.

Dopo aver compiuto i vari test, Altroconsumo ha realizzato una classifica che include modelli a benzina, diesel e ibridi. I test sulle emissioni sono stati fatti in tre fasi. Il primo step è consistito nel ripetere il ciclo di omologazione WLTP sul banco a rulli (usato per omologare ogni nuova vettura).

Diesel Euro 6d-Temp riescono ad inquinare meno dei benzina?

Altroconsumo classifica test emissioni
Altroconsumo, ecco la classifica delle vetture testate

Il secondo step ha visto l’attuazione del ciclo autostradale che non è previsto nella procedura di omologazione. Questo consente di rilevare emissioni e consumi delle vetture alle alte velocità.

Il terzo ed ultimo step è l’Rde (Real driving emissions) ed è stato eseguito su strada soltanto dalle vetture che hanno superato efficacemente le prove precedenti. In questo caso, Altroconsumo ha installato un’apposita apparecchiatura di misurazione chiamata Pems (Portable emissions measurement system).

I tre test hanno permesso di stabilire un punteggio complessivo. Le auto ibride sono state testate con batteria al 60/70% mentre quelle elettriche provate in un ciclo che unifica quello WLTP e il ciclo autostradale fino allo scaricamento totale della batteria.

Secondo i risultati ottenuti dai test di Altroconsumo, il confronto fra diesel e benzina si è quasi capovolto rispetto a due anni fa a favore del gasolio in quanto le varie case automobilistiche hanno dovuto per forza ridurre le emissioni inquinanti dopo lo scandalo dieselgate. Questa prova dimostra che un motore diesel appartenente alla classe Euro 6d-Temp riesce ad inquinare meno di un propulsore benzina.

Per quanto riguarda le vetture ibride, queste si sono comportate bene soltanto in città dove il motore elettrico viene usato maggiormente mentre nei percorsi extraurbani le emissioni inquinanti sono alla pari dei modelli a benzina.

All’interno della classifica stilata da Altroconsumo possiamo vedere alcune vetture appartenenti ai brand di Fiat Chrysler Automobiles.

Ad esempio, l’Alfa Romeo Giulia nella versione 2.2 Diesel B-Tech AT8 ha ottenuto quattro stelle nel giudizio globale, cinque stelle nel punteggio inquinanti e due nel punteggio CO2.

L’Alfa Romeo Stelvio in versione 2.2 Diesel Lusso Q4 AT8, invece, ha conquistato un punteggio totale di tre stelle, un punteggio inquinanti di cinque e un punteggio CO2 di una stella.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento