in

Alain Prost sulla situazione dei piloti Ferrari: “Sarà solo più difficile”

Alain Prost ritiene che la gestione dei piloti sarà sempre più difficile per la Ferrari il prossimo anno

Sebastian Vettel e Charles Leclerc - Ferrari
Sebastian Vettel e Charles Leclerc - Ferrari

Non è un segreto che la Ferrari abbia avuto qualche difficoltà a gestire i propri piloti in questa stagione. Il quattro volte campione del mondo Alain Prost ritiene che le cose non saranno più facili per la squadra italiana e che la situazione sarà sempre più difficile da controllare il prossimo anno. Sebastian Vettel e Charles Leclerc hanno un rapporto interessante e questo è fortemente gestito dal team. Leclerc si lamenta spesso alla radio degli ordini della squadra, il che sembra dimostrare che questo non è gestito bene dalla squadra.

Vettel ha iniziato la stagione come pilota numero uno nella squadra, ma Prost ritiene che questo non possa essere il caso della prossima stagione. Per la sua esperienza, Vettel è stato visto come il numero uno nella squadra”, ha detto l’ex pilota francese a RMC Sport . “È molto difficile che le cose rimangano così il prossimo anno.”

Prost ritiene che la difficoltà sia stata che la Ferrari non si aspettava che Leclerc fosse così veloce così presto. La Ferrari non è abituata a gestire i giovani piloti e questo è uno dei motivi del disordine in cui si trovano. “Penso che la Ferrari sarà molto forte il prossimo anno.”

“Quindi devono anche affrontare la lotta tra Charles e Sebastian. Se la macchina è buona ed entrambi combattono per il titolo, questo può dare il titolo alla Mercedes “. La Ferrari ha bisogno di risolvere il problema se vogliono davvero sfidare la Mercedes la prossima stagione

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento