in

Mattia Binotto rimprovera Charles Leclerc

Il team principal della scuderia di Maranello non è contento delle cose dette via radio dal giovane monegasco

Charles Leclerc e Mattia Binotto
Charles Leclerc e Mattia Binotto

Mattia Binotto non ha preso bene i messaggi mandati via radio da Charles Leclerc durante il Gran Premio di Formula 1 di Russia che si è corso a Sochi domenica scorsa. Il giovane pilota monegasco ha fatto sapere al mondo intero di non aver preso bene le manovre della Ferrari che hanno permesso a Sebastian Vettel di diventare leader della corsa al primo giro dopo che nelle qualifiche il tedesco era finito terzo dietro al compagno di squadra e a Lewis Hamilton.

Mattia Binotto non ha preso bene i messaggi mandati via radio da Charles Leclerc durante il GP di Russia

Mattia Binotto ha detto che certe cose devono rimanere riservate e che di eventuali dubbi o problemi si deve discutere all’interno della squadra e non davanti a tutti. Infatti quanto detto via radio da Leclerc ha finito per sollevare molte polemiche e tante domande da parte dei giornalisti a fine Gran Premio. La Ferrari spera in un finale di stagione meno polemico e che i suoi piloti parlino in pista piuttosto che via radio come avvenuto negli ultimi Gran Premi. 

Ti potrebbe interessare: Hakkinen ritiene che la Ferrari non abbia ordinato a Charles Leclerc di passare per ridare motivazioni a Vettel

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento