in

Ferrari 488 Pista: ecco uno spettacolare esemplare in verde e giallo

Continuano ad apparire su Internet esemplari della Pista nonostante l’arrivo della F8 Tributo

Ferrari 488 Pista verde giallo

Anche se Ferrari ha portato sul mercato la F8 Tributo come sostituta della 488 GTB, in realtà questa viene ancora apprezzata dagli utenti, soprattutto nella sua versione più estrema.

La Ferrari 488 Pista, secondo le tantissime foto pubblicate sul Web, continua a dare spettacolo su Internet grazie agli abbinamenti particolari fatti dai proprietari come quello che vi proponiamo in questo articolo. Ciò è dovuto anche al fatto che i primi proprietari della nuova F8 Tributo la stanno ricevendo ancora in questi giorni mentre quelli della prima ibrida plug-in SF90 Stradale dovranno attendere il prossimo anno.

Ferrari 488 Pista verde giallo
Ferrari 488 Pista con carrozzeria verde e strisce da corsa gialle

Ferrari 488 Pista: bellissimo esemplare catturato per le strade di Amburgo

La configurazione che vi proponiamo in questo articolo è davvero spettacolare ed è stata immortalata in alcune foto ad Amburgo, in Germania. Dagli scatti pubblicati su Instagram da H.R. Owen London, possiamo vedere che la Ferrari 488 Pista in questione dispone di una carrozzeria rivestita in una tonalità di verde molto particolare, abbinata a delle strisce da corsa gialle che corrono lungo il suo corpo.

Presenti anche dei cerchi in lega color oro che sembrano abbinarsi perfettamente con il resto delle colorazioni. Per quanto riguarda l’abitacolo, sembra che il proprietario di questa supercar abbia deciso di utilizzare altri colori differenti dal verde e dal giallo.

Ricordiamo che la versione Pista della 488 GTB è stata presentata per la prima volta durante il Salone di Ginevra 2018. Il motore V8 biturbo da 3.9 litri in questo bolide propone fino a 720 CV di potenza a 8000 giri/min e 770 nm di coppia massima.

La casa automobilistica modenese ha modificato anche il peso, passando da 1370 kg della GTB standard a 1280 kg. Questo è stato reso possibile grazie all’utilizzo della fibra di carbonio per cofano, paraurti, alettone posteriore e cerchi da 20″. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 2,85 secondi mentre i 200 km/h vengono raggiunti in 7,6 secondi.

La velocità massima, invece, supera i 340 km/h. Vi ricordiamo anche che qualche mese dopo, durante il Salone di Parigi, Ferrari ha presentato la versione spider della Ferrari 488 Pista.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento