in

Maserati International Rally 2019 si è tenuto in Scozia

Presenti anche diverse vetture storiche come la Mistral Coupé e la 3500 GT del 1957

Maserati International Rally 2019

Gli appassionati di Maserati provenienti da tutto il mondo si sono radunati tra venerdì 20 e lunedì 23 settembre per la 40ª edizione del Maserati International Rally (MIR).

L’edizione 2019 si è tenuta in Scozia e ha dato la possibilità ai vari collezionisti del Tridente di incontrarsi, competere e mettere in mostra le loro vetture uniche. Dopo l’edizione dello scorso anno tenutasi in Germania, il Maserati Club UK, il più antico club Maserati fondato nel 1972, ha deciso di occuparsi dell’evento di quest’anno.

Maserati Ghibli MIR 2019
Maserati Ghibli

Maserati International Rally: l’edizione di quest’anno si è tenuta in Scozia

La sede del Maserati International Rally 2019 è stata il Gleneagles Hotel di Auchterarder che propone al suo interno campi da golf di fama mondiale, un centro benessere di lusso e l’unico ristorante due stelle Michelin presente in Scozia.

Alla 40ª edizione del rally internazionale annuale del marchio automobilistico italiano hanno partecipato 120 modelli provenienti da 14 diversi paesi, tra cui 55 dal Regno Unito e 5 dall’Australia.

Maserati GranTurismo MIR 2019
Maserati GranTurismo

Il raduno è iniziato ufficialmente sabato 21 con un percorso in salita lungo la famosa strada Rest and be Thankful che divide Glen Kinglas da Glen Croe e che propone una delle viste più belle della Scozia nel suo punto più alto a 245 metri sul livello del mare.

La salita è stata organizzata con la collaborazione di Caledonian Motor Club e si trova sulla strada costruita dal generale Wade nel 1750 per permettere ai soldati inglesi di accedere facilmente ad alcune delle parti più selvagge delle Highlands scozzesi.

Maserati Khamsin MIR 2019
Maserati Khamsin

Fra le 120 vetture di Maserati presenti al Maserati International Rally 2019 c’erano una 3500 GT del 1957, una Spyder Vignale e una Sebring. Oltre ai grandi classici, però, erano presenti alcuni dei veicoli dell’attuale gamma del brand italiano fra cui varie Maserati GranTurismo e il SUV Levante.

Il premio Peter Martin Trophy è stato vinto da una Maserati Coupé appartenente ad Armin and Beatriz Streuli mentre la vincitrice del Concours d’Elegance è stata la Mistral Coupé di Onno Hesselink.

I partecipanti hanno avuto la possibilità di ammirare alcune delle attrazioni culturali e paesaggistiche proposte dalla Scozia come ad esempio Inveraray, Blair e Stirling Castles. La casa automobilistica modenese ha già comunicato che la prossima edizione del Maserati International Rally si terrà in Svezia.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI