in

Fiat Panda Icon-e: la 4×4 diventa completamente elettrica

Sotto il cofano c’è un motore elettrico sviluppato da Newtron Group

Fiat Panda 4×4 Icon-e

Dopo aver presentato la speciale 500 Jolly Icon-e, l’hub creativo di Lapo Elkann, Garage Italia, ha svelato nelle scorse ore un altro interessante progetto che riguarda una delle auto italiane più apprezzate in tutto il mondo. Stiamo parlando della Fiat Panda 4×4.

Per la nuova vettura del progetto Icon-e, l’atelier ha deciso di mantenere il design originale progettato da Giorgetto Giugiaro, aggiungendo però alcuni nuovi dettagli estetici. La speciale Fiat Panda elettrica dispone di cruscotto, sedili e pannelli delle portiere in tela ritorta 4 capi mentre l’imperiale è rivestito di Perennial, un particolare tessuto ispirato al cielo stellato.

Fiat Panda 4×4 Icon-e

Fiat Panda 4×4 Icon-e: Garage Italia trasforma la storica vettura in un modello totalmente elettrico

La Panda Icon-e dispone, inoltre, di inserti in alcantara e un nuovo impianto audio JBL sviluppato in collaborazione con Harman. Da precisare che l’abitacolo è stato curato con la collaborazione di Vitale Barberis Canonico, un lanificio biellese.

Per quanto riguarda l’esterno, la Fiat Panda 4×4 Icon-e dispone di una carrozzeria verniciata in Barberis Brown con linea di bellezza Blu Vitale e cerchi colorati in Canonico Gold. Garage Italia ha sostituito il motore endotermico dell’originale vettura con un propulsore elettrico sviluppato da Newtron Group e collegato direttamente sul cambio originale.

Fiat Panda 4×4 Icon-e
Fiat Panda 4×4 Icon-e, nuovo impianto JBL sviluppato assieme ad Harman

Tale combinazione consente alla storica vettura convertita di raggiungere una velocità massima pari a 114 km/h. Purtroppo, l’hub creativo di Lapo Elkann non ha rilasciato informazioni circa le specifiche della batteria ma il veicolo sarebbe in grado di percorrere fino a 100 km con una sola ricarica della durata di 3/8 ore attraverso una presa tipo 2.

Elkann ha rivelato che saranno costruiti soltanto 5 esemplari, ognuno dei quali verrà presentato nella prossima stagione invernale. Purtroppo non abbiamo informazioni sul prezzo di vendita. Oltre alla Fiat Panda 4×4 Icon-e della nuova serie Panderis, verranno realizzate altre linee quali Pandoro (sviluppata dal designer Marta Ferri), Pand’Art (da Arthur Kar de L’Art de L’Automobile), Pandina Jones (creatra da Car&Vintage) e 00Panda (ispiratam al mondo degli agenti segreti).

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento