in

Il capo del design FCA “spera” di rilanciare Dodge Viper

Il capo del design di Fiat Chrysler Automobiles, Ralph Gilles, si augura il ritorno sul mercato della Dodge Viper

Dodge Viper

Il capo del design di Fiat Chrysler Automobiles, Ralph Gilles, sembra stia spingendo per far risorgere la Dodge Viper. Rispondendo alla domanda in un’intervista ad Autoline After Hours, Gilles ha ammesso che gli viene spesso chiesto se la compagnia riporterà mai in vita l’auto iconica.
“Io lo spero sicuramente”, ha detto, anche se ha avvertito che la società deve creare un caso aziendale unico e adottare “una tecnologia diversa” per giustificare un tale piano.

Il capo del design di Fiat Chrysler, Ralph Gilles, sembra stia spingendo per far risorgere la Dodge Viper

Le voci che circolavano l’anno scorso affermavano che FCA si stava preparando a rivelare una nuova Dodge Viper costruita su un telaio leggero, rinunciando all’iconico motore V10 a favore di un V8 aspirato naturalmente con 550 o 700 cavalli a seconda della configurazione. Ci si aspettava che la coupé mantenesse il suo layout anteriore-centrale. I commenti di Gilles suggeriscono che tale progetto potrebbe essere stato messo da parte, forse perché un’edizione V8 leggera non era abbastanza diversa dall’originale. Presumibilmente FCA presterà molta attenzione alla nuova Chevrolet Corvette per vedere se il passaggio a un layout a motore centrale e l’aggiunta di varianti ibride porterà significativi guadagni nelle vendite.

Dodge Viper nuova generazione rumor

Le voci di un nuovo debutto di Dodge Viper sono emerse in vista di un cambiamento del settore quando le case automobilistiche hanno iniziato a ripensare la loro tabella di marcia del prodotto per incanalare una quota maggiore di fondi nell’elettrificazione. In molti casi, le aziende hanno soppresso i piani per la realizzazione di alcuni veicoli a combustione interna che erano già in fase di sviluppo. Con vendite potenziali di poche migliaia di unità, una Viper rinnovata potrebbe essere stato un progetto ovvio da abbandonare nel breve termine.

L’attuale CEO della FCA Mike Manley ha indicato che anche il motore Hellcat sovralimentato da 700 cavalli non farà parte della formula “American muscle”  di Fiat Chrysler in futuro, erodendo ulteriormente le possibilità di sopravvivenza del V10. La resurrezione della Dodge Viper con un V6 twin-turbo sarebbe probabilmente considerata ancora più blasfema di un V8, anche se la tecnologia ibrida rendesse il motore ridimensionato superiore in termini di potenza complessiva.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento