in

Alfa Romeo: una novità all’anno per il Biscione?

Dopo il restyling di Giulia e Stelvio nel 2020 e il debutto di Tonale nel 2021, Alfa Romeo potrebbe sorprendere tutti nel 2022 con il lancio di un nuovo modello

Alfa Romeo

Suscita grande curiosità il futuro di Alfa Romeo tra gli appassionati e gli addetti ai lavori. Dopo che negli scorsi anni sembrava che la casa automobilistica del Biscione potesse riprendere il proprio posto nel segmento premium del mercato auto grazie a tante novità in arrivo, le cose ultimamente hanno preso una brutta piega.

Infatti molte delle auto annunciate da Sergio Marchionne non sono più arrivate. Le uniche novità sono state Alfa Romeo Giulia e Stelvio che però forse non hanno reso quanto ci si aspettava. Non a caso da un anno a questa parte le vendite del Biscione sono in netto calo in tutto il mondo ed in particolare in Italia.

Ecco cosa potrebbe accadere nel 2022 alla gamma di Alfa Romeo

Ovviamente la speranza è che le cose migliorino nei prossimi anni. In tanti si augurano che il futuro di Alfa Romeo sia ricco di novità. Qualcuno ipotizza che in seguito agli ultimi sviluppi lo storico marchio milanese possa sorprendere i propri tifosi con almeno una sorpresa all’anno. Nel 2020 sappiamo già che arriveranno i restyling di Giulia e Stelvio. Nel 2021 invece è stato confermato l’arrivo del suv Alfa Romeo Tonale. Il veicolo sarà prodotto nello stabilimento di Pomigliano per il quale nei giorni scorsi è stato confermato un investimento da 1 miliardo di euro

In tanti dunque si iniziano a domandare quale sarà la novità nel 2022. Qualcuno ipotizza che un indizio possa arrivare già a partire dai prossimi mesi forse in occasione della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, evento che dovrebbe essere molto importante per il Biscione. Molto probabilmente se anche nel 2022 ci saranno novità per Alfa Romeo, si tratterà di un nuovo suv. Forse quel fantomatico B-Suv di cui si parla proprio dallo scorso anno.