in

Lancia Delta S4: RM Sotheby’s metterà all’asta l’esemplare guidato da Toivonen

L’esemplare ha ottenuto un completo restauro e la certificazione Abarth Classiche

Lancia Delta S4 RM Sotheby's asta

Il Gruppo B del campionato di rally ha dato vita a diverse leggende fra cui la Lancia Delta S4. Si tratta della versione più estrema della vettura usata dalla casa automobilistica italiana per provare a portarsi a casa le stagioni 1985 e 1986.

Di quest’auto vennero costruiti appena 200 esemplari in versione stradale mentre di quelle usate in gara ne furono omologate circa 28. Le Lancia Delta S4 utilizzate nel rally sono oggi davvero rare e rappresentavano, allora, un marchio che purtroppo oggi sta attraversando un momento difficile.

Lancia Delta S4 RM Sotheby's asta

Lancia Delta S4: l’esemplare guidato da Henri Toivonen verrà messo all’asta

Detto ciò, il 24 ottobre a Londra, RM Sotheby’s proporrà all’asta un esemplare della Lancia Delta S4 originale. Si tratta di uno dei due modelli che riuscì a completare in tempo per partecipare all’ultima gara mondiale di rally nel 1985. Questa vettura sostituì la 037 Rally e riuscì a vincere con alla guida il pilota Henri Toivonen.

Il n° di telaio 202 proposto dalla famosa casa d’aste è proprio quello con cui il pilota finlandese vinse assieme al suo navigatore Neil Wilson. L’anno dopo, la stessa Lancia Delta S4 venne usata da Taivonen e da Markku Alen come vettura da ricognizione in diverse tappe.

Lancia Delta S4 RM Sotheby's asta
Lancia Delta S4 abitacolo

In seguito alla morte del pilota con il suo navigatore Sergio Cresto durante il Tour de Corse del 1986, le auto del Gruppo B di rally vennero bandite. Per l’anno successivo vennero utilizzate delle vetture meno potenti e veloci.

La Lancia Delta n°202 fu acquistata da diversi collezionisti nel corso degli anni, in varie parti del mondo. Tale veicolo ha preso parte anche al Rally Legend di San Marino e al Group B Rallylegend in Austria. Oltre a questo, la S4 è stata guidata da Harry Toivonen, fratello minore di Henri, durante una dimostrazione del Rally di Finlandia del 2016 in ricordo del fratello scomparso 30 anni prima.

Lancia Delta S4 RM Sotheby's asta
Lancia Delta S4 con motore Abarth

L’auto da rally ottenne un completo restauro e riportata alle sue specifiche originali e inoltre dispone del certificato di autenticità Abarth Classiche. Internamente, troviamo i sedili Sparco con le firme di Toivonen e Cresto sui poggiatesta assieme al computer di bordo Halda Rally.

Purtroppo, RM Sotheby’s non ha rivelato alcuna stima di vendita ma sicuramente il prezzo sarà parecchio alto vista l’importanza di questa Lancia Delta S4.