in

Evoluzione GT: un progetto interessante che ricorda la Lancia Delta

Il progetto che omaggia la mitica Lancia Delta prosegue

Evoluzione GT render

Ogni tanto ci sono degli artisti digitali che riportano in vita alcune delle più belle icone italiane proponendole in chiave moderna. La mitica Lancia Delta degli anni ‘80 è l’ultima ad aver subito questo trattamento. Il progetto in questione si chiama Evoluzione GT ed è stato realizzato dal tecnico e designer Aurelio Argentieri.

Lo stesso nome è stato utilizzato dal gruppo RAV per realizzare proprio la Evoluzione GT. Si tratta di una vettura caratterizzata da una tecnologia proveniente dal settore aerospaziale e rappresenta l’evoluzione del primo prototipo della stessa vettura presentato nel 2016.

Evoluzione GT Step 1
Evoluzione GT Step 1

Evoluzione GT: ecco lo step 2 del progetto che ricorda la Lancia Delta

Ora, l’idea è stata portata a uno step successivo grazie all’accordo tra l’azienda pugliese RAV e la Staf Srl di Torino siglato il 15 aprile a Brindisi con l’obiettivo di portare in vita il ricordo della Lancia Delta.

L’accordo fra queste due società dovrebbe portare al debutto presto della versione di produzione dell’auto. Quest’ultima sarebbe caratterizzata da una speciale carrozzeria composta da nuovi materiali compositi. Dal render realizzato da Argentieri è possibile vedere una Evoluzione GT dotata di un design spigoloso e angolare ma che ricorda molto quello della Lancia Delta originale.

Secondo le informazioni fornite dall’azienda, la scocca del veicolo dovrebbe garantire una grande robustezza, mantenendo comunque un peso parecchio contenuto. Sotto il cofano della vettura dovremmo trovare un potente motore turbo benzina a 4 cilindri capace di sviluppare una potenza di 300 CV circa.

Oltre a questo, l’auto sarà altamente personalizzabile e quindi sviluppata secondo le esigenze del cliente, sia per la parte meccanica che per quella degli allestimenti.