in

Chrysler 300: il model year 2020 ottiene il pacchetto Red S Appearance

La vera novità è il nuovo pacchetto Red S Appearance che porta con sé vari dettagli rossi

Nuova Chrysler 300S Red S Appearance

Introdotta nel 2011, la Chrysler 300 di seconda generazione continua a ricevere aggiornamenti (seppur minimi) anche per questo model year.

L’aggiornamento più significativo introdotto dal marchio automobilistico americano di FCA nel MY 2020 è il nuovo pacchetto Red S Appearance per la Chrysler 300S. È possibile riconoscerlo facilmente grazie al badge esterno Black Noise, all’inserto rosso sul badge Chrysler e ai nuovi cerchi Black Noise da 20”.

Nuova Chrysler 300S Red S Appearance
Nuova Chrysler 300S Red S Appearance

Chrysler 300: la casa automobilistica americana svela il model year 2020 della vettura

Gli utenti che cercano di più, però, possono optare anche per gli interni Radar Red disponibili sempre con il pacchetto Red S Appearance, il quale porta i rivestimenti in pelle Radar Red e braccioli in pelle sempre della stessa colorazione.

Gli interni Radar Red possono essere combinati con 6 colori diversi per la carrozzeria: Canyon Sunset, Velvet Red, Granite Crystal, Silver Mist, Gloss Black e Bright White. Ci sono 3 nuove opzioni esterne per la Chrysler 300 2020, Amethyst, Frostbite e Canyon Sunset, che saranno disponibili nel corso dell’anno.

Nuova Chrysler 300S Red S Appearance

Il resto della gamma rimane la stessa. Ciò significa che la vettura continua ad essere proposta negli allestimenti Touring, Touring L, S, Limited e 300C. Tutti hanno di serie un cambio automatico a 8 rapporti e acquistabili sia con trazione posteriore che integrale, ad accezione della 300C disponibile solo con la RWD.

Sotto il cofano troviamo il motore Pentastar V6 da 3.6 litri, che normalmente eroga una potenza di 292 CV e 353 nm di coppia massima. Tuttavia, Chrysler ha adottato alcune modifiche per renderlo più potente.

Nuova Chrysler 300S Red S Appearance
Nuova Chrysler 300S Red S Appearance interni

In particolare, troviamo un esclusivo sistema di induzione dell’aria fredda, uno scarico modificato orientato allo sport e una calibrazione fatta al motore. Questi cambiamenti hanno portato la potenza a 300 CV e e 358 nm sulla 300S.

L’altra opzione è l’Hemi V8 da 5.7 litri che sviluppa 363 CV e 534 nm di coppia massima. Disponibile di serie sulla Chrysler 300C e come optional sulla Chrysler 300S, il propulsore permette alla vettura di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 6 secondi.

Nuova Chrysler 300C

Nuova Chrysler 300 Limited

Nuova Chrysler 300 Canyon Sunset

Nuova Chrysler 300S

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento