in

Mattia Binotto spera che la Ferrari si riscatti a Spa

Il team principal del cavallino rampante spera nel riscatto della sua scuderia già a SPA

Mattia Binotto
Mattia Binotto

La Ferrari cercherà di riprendersi dopo la pausa estiva e Spa offre l’occasione perfetta per farlo. Il circuito potrebbe adattarsi alla messa a punto della Ferrari a causa della natura ad alta velocità della pista. Dunque il cavallino rampante spera di ottenere la sua prima vittoria di gara della stagione a Spa questo fine settimana. “A Spa, le auto raggiungono un’alta velocità media”, ha detto Mattia Binotto. “Il primo e l’ultimo settore contengono un lungo rettilineo dove la velocità massima è importante. Nel mezzo, tuttavia, è necessaria un’auto ben bilanciata che generi più pressione al ribasso. Di solito puoi fare la differenza lì. Cercheremo quindi di trovare il giusto compromesso durante la regolazione della vettura.”

Il team principal del cavallino rampante spera nel riscatto della sua scuderia già a SPA

La motivazione della Ferrari non è un problema, secondo Binotto. “Abbiamo smesso di lavorare per alcuni giorni. Quanto basta per ricaricarci. Siamo pronti a combattere e più che mai motivati ​​a fare bene il resto della stagione”. Sarà interessante vedere quanto la Ferrari sia migliorata e se saranno in grado di sfidare le vittorie in gara dopo la pausa.

Mattia Binotto

Ti potrebbe interessare: Mattia Binotto mette in discussione il “processo attuale” delle specifiche degli pneumatici 2019