in

Auto elettriche: le vendite supereranno quelle dei veicoli tradizionali

Auto elettriche vendite

Sembra che le auto elettriche abbiano un futuro davvero roseo. È quanto affermato da Bloomberg New Energy Finance nelle scorse ore in seguito ad alcune previsione fatte.

In particolare, la fondazione afferma che nel 2037 le vendite delle auto completamente elettriche supereranno quelle dei veicoli tradizionali con motore a combustione. Come ben sapete, oggi acquistare un modello a emissioni zero comporta una spesa abbastanza importante ma presto i prezzi si allineeranno con quelli delle auto con propulsore termico.

Auto elettriche vendite
Auto elettriche, i prezzi diminuiranno sempre di più

Auto elettriche: 56 milioni di immatricolazioni previste entro il 2040

Le previsioni fatte da Bloomberg New Energy Finance rivelano che, entro il 2025, verranno immatricolati ben 10 milioni di esemplari 100% elettrici, che passeranno a 28 milioni nel 2030 e a 56 milioni nel 2040, anno in cui saranno già le auto più vendute al mondo.

Ad oggi, il mercato cinese è quello più avanzato dal punto di vista dell’elettrico e dovrebbe rimanere tale anche nei prossimi decenni. Bloomberg è convinta, inoltre, che dal 2025 i costi di produzione delle batterie elettriche diminuiranno e di conseguenza anche i prezzi delle vetture 100% elettriche.

Auto elettriche vendite

Naturalmente, bisognerà considerare i vari incentivi che lo Stato metterà a disposizione per incrementare il parco circolante delle auto elettriche. In conclusione, lo studio condotto da BloombergNEF rivela che le immatricolazioni delle vetture con motore termico aumenteranno fino al 2030 per poi subire un calo leggero col passare degli anni.

Le varie case automobilistiche cercheranno di rendere queste ultime sempre più green così da diminuire drasticamente l’impatto sull’ambiente, soprattutto dei modelli diesel.