in

Milano-Monza Open Air Motor Show: il “nuovo” Parco Valentino si chiamerà così

Parco Valentino

Nei giorni precedenti era stato già ufficializzato il trasferimento del Salone dell’auto di Torino Parco Valentino dal Piemonte alla Lombardia, più precisamente a Milano. Tuttavia, non era stato rivelato il nome.

Nelle scorse ore, però, gli organizzatori della kermesse hanno svelato che la manifestazione si chiamerà Milano-Monza Open Air Motor Show. Non sappiamo esattamente quale sia il collegamento fra Milano e Monza e inoltre dovremo attendere il 19 settembre per avere maggiori informazioni.

Milano-Monza Open Air Motor Show
Ecco alcune informazioni sul nuovo evento Milano-Monza Open Air Motor Show

Milano-Monza Open Air Motor Show: confermati il nome e la data di presentazione agli addetti ai lavori

Proprio quel giorno ci sarà la presentazione ufficiale agli addetti ai lavori che potrà essere seguita anche in diretta streaming sul sito ufficiale dell’evento. Un po’ come avveniva al Parco Valentino di Torino, possiamo immaginare un accesso gratuito dopo essersi registrati sul sito Internet.

La cosa che sappiamo per certo è che l’evento si terrà dal 18 al 21 giugno a Monza e a Milano. Nel capoluogo della provincia Monza-Brianza potrebbero avvenire eventi e attività con le supercar e le monoposto di Formula 1 sul celebre circuito mentre nel capoluogo lombardo potrebbe essere fatta la cerimonia di inaugurazione.

Parco Valentino 2019

Vi ricordiamo che tempo fa, Andrea Levy, direttore di Milano-Monza Open Air Motor Show (ex Parco Valentino) ha detto: “Ringraziamo la città di Torino per aver collaborato in questi cinque anni alla creazione di un evento di grande successo, capace di accendere sulla città i riflettori internazionali. Seguendo la nostra vocazione innovativa, abbiamo scelto per il 2020 di organizzare la sesta edizione in Lombardia in collaborazione con l’ACI. Sarà un grande evento internazionale, all’aperto e con una spettacolare inaugurazione dinamica a Milano nella giornata di mercoledì 10 giugno 2020”.

Proprio come l’edizione originale, il nuovo evento permetterà di effettuare test drive all’aperto, ammirare diversi modelli ed effettuare raduni.