in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: richiamo per problemi all’indicatore del livello di carburante

Il nuovo richiamo del Biscione riguarda i model year 2017-2019 della berlina e del SUV

2019 Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Nelle ultime ore, Alfa Romeo ha emesso un nuovo richiamo per alcuni esemplari delle sue Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2017-2019 a causa di un problema riguardante l’indicatore del livello di carburante. Secondo quanto riportato dalla storica casa automobilistica di Arese, il quadro strumenti mostra più carburante di quanto sia effettivamente presente nel serbatoio.

Da questo potete intuire che, se il proprietario di un esemplare coinvolto nel richiamo esaurisce il carburante, il motore si spegne, mettendo in serio pericolo anche gli altri utenti della strada e causando incidenti anche gravi.

Alfa Romeo Giulia Stelvio Quadrifoglio NRING Salone di New York
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio NRING Edition

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: oltre 1600 esemplari richiamati in Autralia

Il nuovo richiamo annunciato dal Biscione include 1683 esemplari di Alfa Romeo Giulia e Stelvio commercializzati in Australia. Alfa Romeo si occuperà di contattare i proprietari delle auto interessate e consiglierà loro di organizzare una riparazione gratuita presso il concessionario più vicino.

Vi ricordiamo che il model year 2019 della Giulia è arrivato nel mercato australiano a febbraio con prezzi di partenza di 60.900 dollari australiani (circa 36.946 euro). Di serie, troviamo il supporto Android Auto e Apple CarPlay, il monitoraggio degli angoli ciechi e il Rear Cross Traffic Alert.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Le versioni base e Super dispongono di un motore turbo benzina da 2 litri con potenza di 200 CV. Le altre varianti disponibili sono Veloce e Quadrifoglio, quest’ultima equipaggiata dal propulsore V6 da 2.9 litri da 510 CV e 600 nm di coppia massima.

Per quanto riguarda l’Alfa Romeo Stelvio, il primo SUV del Biscione è disponibile in Australia dalla metà del 2018. Tuttavia, la versione QV è arrivata solo alla fine dell’anno. Proprio come la Giulia QV, troviamo sotto il cofano lo stesso powertrain V6 di origine Ferrari.

Grazie ad esso, lo Sport Utility Vehicle è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 283 km/h.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

3 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento