in

FCA Science Gateway: l’auditorium verrà dedicato a Sergio Marchionne

La costruzione del progetto partirà l’anno prossimo

FCA Science Gateway

È trascorso esattamente un anno dalla scomparsa di Sergio Marchionne. Oltre alle parole di John Elkann, Fiat Chrysler Automobiles ha voluto ricordare il suo ex CEO con una nuova immagine del progetto Science Gateway, il centro di educazione scientifica e divulgazione che verrà presto lanciato dal CERN di Ginevra.

L’immagine pubblicata nelle scorse ore mostra l’Auditorium da 900 posti progettato da Renzo Piano che, come detto poco fa, verrà dedicato a Sergio Marchionne. Il nuovo progetto di FCA sarà particolarmente unico in quanto rivolto a un pubblico di tutte le età. Questo sarà caratterizzato da spazi espositivi e laboratori dove gli studenti delle scuole primaria e secondaria potranno fare esperimenti scientifici per scoprire il mondo della scienza e della fisica.

CERN
CERN, Organizzazione europea per la ricerca nucleare

FCA: il progetto Science Gateway sarà dedicato all’ex top manager del gruppo

Il progetto Science Gateway sarà finanziato completamente da donazioni e soprattutto dalla Fondazione FCA. La donazione è pari a 45 milioni di franchi svizzeri ed è stata firmata da Fabiola Gianotti – direttore generale del CERN, e John Elkann – presidente di Fiat Chrysler Automobiles e Ferrari.

Secondo quanto riportato, il progetto dovrebbe trasformarsi in realtà nel 2022 mentre i lavori di costruzione dovrebbero partire l’anno prossimo. La collaborazione tra CERN e Fondazione FCA ha come obiettivo quello di incoraggiare gli studenti a perseguire le materie STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) tramite dei moduli e degli esperimenti pratici.

Inizialmente, verrà creato anche un progetto di studio creato appositamente per gli studenti delle scuole medie italiane mentre nei successivi mesi l’iniziativa verrà estesa a tutti i gradi d’istruzione delle scuole europee.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento