in

Fiat 500 elettrica: prime foto spia

Nelle scorse ore il prototipo camuffato della futura Fiat 500 elettrica è stato immortalato in USA

Fiat 500 elettrica

Sul web nelle scorse ore sono apparse le prime foto spia della futura Fiat 500 elettrica. La vettura sarà lanciata sul mercato tra circa un anno dopo la presentazione che avverrà al Salone dell’auto di Ginevra 2020 nel prossimo mese di marzo. Il veicolo sarà prodotto a Mirafiori  su una nuova piattaforma per auto elettriche che poi sarà utilizzata dal gruppo Fiat Chrysler anche per numerosi altri modelli. L’avvistamento del prototipo mimetizzato arriva solo una settimana dopo che la Fiat ha annunciato che avrebbe investito 700 milioni di euro sulla city car elettrica, per includere una nuova linea di produzione a Mirafiori, in Italia. La Fiat spera di produrre 80.000 esempi della nuova 500e.

Sul web nelle scorse ore sono apparse le prime foto spia della futura Fiat 500 elettrica

Il prototipo camuffato di Fiat 500 elettrica è stata avvistata in USA. Le foto che vi mostriamo sono state scattate nei pressi del campus di Auburn Hills, negli Stati Uniti. Questa è la prima volta che il prototipo della vettura viene immortalato in strada. E’ facile prevedere però che nel corso dei prossimi mesi gli avvistamenti si moltiplicheranno man mano che ci avvicineremo al debutto di questo modello che sicuramente è una delle auto più attese nel 2020 da appassionati e addetti ai lavori.

Fiat 500 elettrica