in

Jeep Cherokee 2014: richiamati diversi esemplari per un problema alla trasmissione

Jeep Cherokee 2014 richiamo

All’interno del database della National Highway Traffic Safety Administration ci sono non meno di 11 risultati riguardanti la Jeep Cherokee 2014. Gli ultimi richiami emessi da Fiat Chrysler Automobiles (FCA) includono circa 83.000 esemplari per un problema al cambio.

In particolare, il problema sarebbe riconducibile al pacco frizione della trasmissione automatica 9HP sviluppata da ZF per i veicoli a trazione anteriore e integrale come Renegade e Fiat 500X. Prodotta da una filiale della società tedesca presente nella Carolina del Sud , la trasmissione dispone di un componente difettoso.

Jeep Cherokee 2014 richiamo
Jeep Cherokee 2014 posteriore

Jeep Cherokee: il model year 2014 oggetto di un nuovo richiamo

Secondo Eric Mayne, portavoce di FCA USA, tale parte porta a uno spostamento inaspettato del cambio in N. Automotive News afferma che il richiamo riguarda 10.485 esemplari della Jeep Cherokee 2014 commercializzati in Canada, 287 venduti in Messico e 6758 al di fuori del Nord America.

In base a quanto affermato da Fiat Chrysler Automobiles, fortunatamente non ci sono stati incidenti riconducibili a questo problema. Al momento della stesura di questo articolo, la Jeep Cherokee del 2014 ha ricevuto 1516 reclami ed è stata aperta un’indagine sul sito Web della NHTSA. Da precisare che lo stesso modello è stato già richiamato nel 2016 per lo stesso problema.

Jeep Cherokee 2014 richiamo

Attualmente proposto come model year 2019, il SUV continua a fare molto bene sul mercato in termini di vendite nel suo segmento. L’anno scorso, la casa automobilistica americana è riuscita a vendere 239.437 esemplari negli Stati Uniti.

Il prezzo di listino parte da 25.740 dollari per la versione Latitude dotata di trazione anteriore e motore Tigershark a 4 cilindri da 2.4 litri. È necessario aggiungere 1745 dollari per avere l’opzione con il propulsore Pentastar V6 da 3.2 litri e altri 1500 dollari per la trazione integrale. In Europa, la Jeep Cherokee 2019 può essere scelta pure nella variante turbodiesel con MultiJet II da 2.2 litri da 194 CV e 450 nm di coppia massima.