in

Ferrari F2002 di Michael Schumacher verrà messa all’asta

Il telaio n°219 della monoposto di Formula 1 è alla ricerca di un nuovo proprietario

Ferrari F2002 asta

Una leggendaria monoposto di Formula 1 verrà messa all’asta e parte del ricavato andrà alla fondazione Keep Fighting di Michael Schumacher. La Ferrari F2002 dell’ex pilota automobilistico verrà proposta in vendita da RM Sotheby’s in occasione dell’evento di Abu Dhabi che si terrà il 30 novembre.

Si tratta della stessa vettura che ha aiutato Schumacher ha vincere il suo quinto campionato. Il pilota tedesco ha guidato la F2002 in tutta la prima parte della stagione di Formula 1 del 2002. Abbiamo di fronte nello specifico la monoposto con telaio n°219.

Ferrari F2002 asta
Ferrari F2002, la monoposto guidata da Michael Schumacher aspetta un nuovo proprietario

Ferrari F2002: RM Sotheby’s la proporrà all’astra a fine novembre ad Abu Dhabi

Quella stagione, Michael Schumacher vinse 3 GP e terminò primo o secondo in ogni gara. In questo modo, il pilota pluripremiato si aggiudicò la vittoria del campionato con 6 gare ancora da disputare, rendendolo più veloce di qualsiasi altro pilota. Inoltre, nello stesso anno, Ferrari si portò a casa il Campionato Costruttori con questa la Ferrari F2002.

Per il resto della stagione, la stessa monoposto venne usata come auto di prova e venne ritirata ufficialmente dal campionato al termine della stagione. Da allora, la vettura di Formula 1 ha fatto parte di varie collezioni private girando un po’ in tutto il mondo, secondo le informazioni fornite da RM Sotheby’s.

Ferrari F2002 asta

Tuttavia, il prossimo proprietario darà il suo contributo per una giusta causa. Come detto qualche riga fa, in fatti, una parte del ricavato andrà alla fondazione Keep Fighting che la famiglia di Schumacher ha istituito dopo il grave incidente del pilota avvenuto nel 2013.

In questo momento, gli aggiornamenti sul suo stato di salute sono davvero pochi ma sappiamo che il pilota non può né parlare e né camminare. Nonostante ciò, Schumacher resta il pilota di F1 di maggior successo. È riuscito ad accumulare 91 vittorie nel GP e 7 campionati durante il suo periodo di attività.

Siamo certi che la sua Ferrari F2002 verrà venduta a una cifra abbastanza grossa. Basti pensare che la F2001 sempre di Michael Schumacher è stata venduta per 7,5 milioni di dollari nel 2017.