in

De Tomaso P72: secondo James Glickenhaus è un clone della Ferrari P4/5

La nuova P72 si ispirerebbe al progetto P70 degli anni ’60

De Tomaso P72

De Tomaso ha sfruttato il Goodwood Festival of Speed 2019 per presentare al pubblico la sua nuova De Tomaso P72. Sembra, però, che non tutti siano fan di questa vettura. Anche se presenta un design davvero elegante, pare sia abbastanza familiare.

James Glickenhaus crede che si tratti nient’altro che una copia. In un tweet pubblicato dalla Scuderia Cameron Glickenhaus, il collezionista di auto ha accusato De Tomaso di aver preso ispirazione dalle Ferrari P3/4 e P4/5. Oltre a questo, ha accusato la compagnia di aver rubato alcuni dettagli interni dalle supercar di Pagani.

De Tomaso P72 vs Ferrari P4/5
Ferrari P4/5 vs De Tomaso P72

De Tomaso P72: la sportiva assomiglierebbe alla P4/5 di Maranello

Dando un’occhiata alle immagini allegate all’articolo, potete vedere come la De Tomaso P72 condivida una serie di somiglianze con la Ferrari P4/5. L’intera parte frontale sembra una versione evoluta di tale auto e inoltre il tetto è anche molto simile.

Tuttavia, la vettura presenta delle prese d’aria più grandi, delle gonne laterali uniche e così via. In attesa di informazioni ufficiali, De Tomaso ha già confermato precedentemente che la P72 è stata progettata da Jowyn Wong e ispirata alla P70, un progetto sviluppato da Alejandro de Tomaso e Carroll Shelby

De Tomaso P72

Dopo che quest’ultimo mise la parola fine alla collaborazione, De Tomaso proseguì con lo sviluppo della vettura e decise di affidarsi a Ghia per il suo completamento. Il modello finale fu alla fine presentato al Salone di Torino del 1965 come Ghia-De Tomaso Sport 5000.

Ritornando alla nuova De Tomaso P72, si tratta di un’auto sportiva basata sulla Apollo Intensa Emozione e sviluppata per omaggiare il prototipo P70. Il design generale del veicolo è ispirato alle auto da corsa Le Mans degli anni ‘70 e combina degli elementi stilistici moderni con una forma classica. Da notare la presenza di un sistema di scarico montato in alto.

De Tomaso prevede di produrre solo 72 esemplari della sua De Tomaso P72 per mantenere l’esclusività. Al momento, purtroppo, non abbiamo informazioni sulle caratteristiche tecniche. L’unica cosa che possiamo dirvi è che disporrà di un cambio manuale.