in

Fiat 500: la mitica vettura italiana compie 62 anni

La 500 rappresenta un’icona del nostro Paese

Fiat 500 62 anni

Fiat 500 compie 62 anni. Per celebrare questa ricorrenza, la casa automobilistica torinese ha posizionato sul tetto del Lingotto, la pista di collaudo della storica fabbrica del brand italiano, 100 esemplari della 500 per comporre la scritta #HappyBirthday500.

In particolare, il marchio di Torino ha utilizzato una 500 Cappellini del 2007, una 500 Blackjack del 2010, una 500C Twin Air del 2011, una 500 GQ del 2014, una 500 by Gucci del 2011, una 500 Riva del 2016, una Abarth 695 Tributo Ferrari del 2009, una 500C by Diesel del 2010 e una 500 120th Anniversary Edition. Questi, però, sono soltanto alcuni dei cinquini utilizzati per formare la scritta sul tetto.

Fiat 500 2011
Fiat 500 2011

Fiat 500: il marchio torinese festeggia i 62 anni con un omaggio alla storica vettura

In ben 62 anni, Fiat è riuscita a vendere in tutto il mondo 6 milioni di esemplari della Fiat 500 e oltre 2 milioni da quando è stata presentata la nuova generazione nel 2007. Dopo aver risollevato il celebre brand torinese dalla crisi, ora la vettura dovrà affrontare la mobilità elettrica con l’arrivo di una versione 100% elettrica che debutterà molto presto.

Molti pensano che la 500 nacque con la versione Topolino nel 1936 ma non è così. Infatti, il primo prototipo della superutilitaria venne progettato dalla casa automobilistica torinese nel 1915 e costruito solo nel 1919 per via della Prima Guerra Mondiale. Sotto il cofano c’era un motore a 4 cilindri da appena 10 CV che gli permetteva di raggiungere una velocità massima di 65 km/h.

Fiat 500 Coupé Topolino
Fiat 500 Coupé Topolino

Nel 1936, arrivò la Fiat Topolino che venne costruita dalla società di Torino fino al 1955. È stata senza dubbio fra le auto italiane più famose al mondo. Negli anni successivi arrivarono diverse versioni come la 500 B con sostanziali modifiche a livello tecnico e la 500 C che portò una carrozzeria molto più moderna rispetto al precedente modello.

Nel 1957, debuttò ufficialmente il Cinquino, o meglio la Fiat Nuova 500, che venne prodotta fino al 1975. Nel corso della sua carriera, la casa automobilistica torinese annunciò diverse varianti come la 500 Sport, la 500 America, la 500 Trasformabile, la Giardiniera (500 G) e tante altre ancora. Nel 1991, venne introdotta sul mercato la Fiat Cinquecento che troviamo ancora tutt’oggi in strada. Essa venne prodotta dal marchio torinese fino al 1998.

8 anni dopo, nel 2007, venne presentata ufficialmente la Fiat 500 (con nome in codice Fiat 312) che nel corso degli ultimi anni ha subito vari restyling e soprattutto diverse versioni (come quelle usate da Fiat per comporre la scritta #HappyBirthday500). Un anno più tardi arrivò la Abarth 500 mentre nel 2012 e nel 2014 vennero presentate la 500L e la 500X.

Fiat Nuova 500
Fiat Nuova 500