in

Camp Jeep 2019: all’edizione di quest’anno sarà presente anche il Gladiator

Tante novità attese per l’edizione di quest’anno dell’evento dedicato a Jeep

Camp Jeep 2019

L’edizione 2019 del Camp Jeep, il raduno annuale più importante organizzato dal Jeep Owners’ Group (JOG), aprirà le sue porte dal 12 al 14 luglio. Anche l’edizione di quest’anno sarà ricca di eventi ed emozioni in pieno stile Jeep. L’evento si terrà presso le Dolomiti e più precisamente a San Martino di Castrozza (TN) dove accoglierà oltre 1200 appassionati del brand automobilistico americano e più di 700 veicoli.

Nei 3 giorni del Camp Jeep 2019 sarà possibile provare le capacità off-road proposte dalla Jeep Wrangler di ultima generazione e degli altri veicoli del marchio sugli oltre 40 km di percorsi montuosi delle Dolomiti. Ovviamente, ci saranno gli istruttori della Jeep Academy che assisteranno tutti coloro che vorranno provare le vetture.

Camp Jeep 2019
Camp Jeep, l’edizione 2019 vedrà la partecipazione del nuovo Jeep Gladiator

Camp Jeep 2019: l’edizione di quest’anno si terrà presso le Dolomiti

L’edizione 2019 rappresenterà anche l’eco-sostenibilità in quanto tutti gli ostacoli dei percorsi off-road sono stati costruiti usando il legno preso dai boschi limitrofi. Più precisamente, si tratta degli alberi crollati durante i temporali avvenuti lo scorso ottobre nel Trentino Alto Adige.

Il Camp Jeep 2019, però, sarà interessante anche per la possibilità di apprezzare dal vivo e in anteprima qui da noi in Italia il nuovo Jeep Gladiator, presentato ufficialmente al Salone di Los Angeles dello scorso anno. Tuttavia, all’evento verrà proposto un esemplare completamento personalizzato da Mopar e creato appositamente per tale occasione.

Camp Jeep 2019

Sotto i riflettori ci sarà pure la Jeep Wrangler 1941 by Mopar dopo essere stata presentata al Salone di Ginevra 3 mesi fa. Si tratta di un fuoristrada dotato di trazione integrale, di parti JPP e di un allestimento completamente legale per la strada.

A livello estetico troviamo un kit di sospensioni rialzate da 2 pollici, dei battitacco neri, dei tappetini all weather, una griglia frontale Seven Slots, delle luci off-road, dei paraspruzzi e altro ancora. Questo allestimento sarà disponibile dopo la fine dell’estate per le versioni Rubicon, Sahara e Sport dotati di un motore diesel da 2.2 litri.

Camp Jeep 2019

Oltre alla Wrangler 1941, al Camp Jeep 2019 verranno mostrati diversi accessori appartenenti alla gamma Authentic Accessories progettati da Mopar proprio per questo fuoristrada e i servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo da remoto del veicolo sotto il nome di Mopar Connect.

All’interno dell’area Museo, gli appassionati del brand americano potranno vedere tutte le fasi fatte da Jeep fino ad ora e scoprire anche tutti i modelli che hanno preceduto il nuovo Gladiator. Oltre a ciò, i partecipanti potranno godere di spettacoli, barbecue, attività per i più piccoli, sport all’aria aperta, musica dal vivo e tanto altro ancora.