in ,

Quadrifoglio Day: il test drive con Giulia e Stelvio

In occasione del Quadrifoglio Day, tutti hanno potuto provare la Giulia e la Stelvio

Quadrifoglio Day: il test drive con Giulia e Stelvio
Quadrifoglio Day: il test drive con Giulia e Stelvio

Alfa Romeo ha organizzato un evento in grande che ha caricato di adrenalina i partecipanti. Il Quadrifoglio Day si è tenuto presso il Proving Ground di Balocco e ogni partecipante ha avuto la possibilità di provare su strada e su pista sia la Giulia, sia la Stelvio Quadrifoglio. Al loro fianco, c’erano piloti professionisti che hanno guidato anche in condizioni di asfalto bagnato. 

Quadrifoglio Day: il test drive con Giulia e Stelvio
Quadrifoglio Day: il test drive con Giulia e Stelvio

Quadrifoglio Day: livrea apposita per l’evento

Le vetture presentavano una livrea speciale che rievoca quella della monoposto di Formula 1 dell’Alfa Romeo Racing ma non solo: il motore 2.9 V6 biturbo è stato opportunamente elaborato per erogare 10 cv in più di potenza, toccando quota 520 cv. Lo scarico montato era l’Akrapovic in titanio. 

Da contorno è stata mostrata al pubblico anche la Alfa Romeo C38, attualmente guidata in Formula 1 da Kimi Raikkonen e da Antonio Giovinazzi. Il simbolo del Quadrifoglio è stato utilizzato per la prima volta nel 1923 durante la Targa Florio che all’epoca fu vinta proprio da una Alfa Romeo elaborata appositamente per la gara e fu utilizzato come portafortuna per le gare, a mo di amuleto. Al giorno d’oggi, invece, è indice di massime prestazioni: non a caso, infatti le versioni Quadrifoglio sono proprio le più performanti di tutta la gamma.

Entrambe le vetture, la Stelvio e la Giulia, sono state votate positivamente in questi anni dalla stampa e dalla critica internazionale, e molti hanno evidenziato come l’unica pecca fosse l’assenza di quella tecnologia esasperata che si trova su molte auto tedesche. Di seguito sono riportati alcuni video dei test drive:

 

 

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento