in

Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé: Bonhams metterà all’asta un esemplare il 2 giugno

La storica vettura del Tridente sarà una delle protagoniste del Concorso d’Eleganza di Greenwich

Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé Bonhams

La nota casa d’aste Bonhams metterà all’asta una esclusiva Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé del 1971 il prossimo 2 giugno in occasione del Concorso d’Eleganza di Greenwich. La vettura, con n° di telaio 2152, è stata completamente restaurata sia dentro che fuori.

L’esemplare proprio da Bonhams è uno dei soli 329 costruiti con un cambio manuale ZF a 5 rapporti. La documentazione fornita assieme alla vettura dimostra che è stata assemblata esattamente il 24 aprile del 1971 con il primo proprietario della Florida.

Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé Bonhams

Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé: la nota casa d’aste metterà in vendita un esclusivo esemplare

Originariamente, questa Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé venne consegnata con una carrozzeria celeste chiaro e interni in pelle bianca ma oggi è verniciata in rosso con interni in pelle beige. Nel 2017, l’esemplare della storica vettura del Tridente ricevette una completa revisioni meccanica.

Il debutto ufficiale dell’auto avvenne al Salone di Torino del 1966 con il suo motore V8 a carter secco da 4.9 litri capace di erogare una potenza di 335 CV e di raggiungere i 280 km/h di velocità massima. Il corpo di questa Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé misura più di 4,5 metri ed è larga 1,8 metri.

Secondo la quotazione di Bonhams, l’esemplare potrebbe essere venduto ad un prezzo compreso fra i 160.000 e i 200.000 euro.

Maserati-Ghibli-4-9-SS-Coupe-Bonhams-4

Immagine 1 di 10

Maserati Ghibli 4.9 SS Coupé Bonhams