in

Alfa Romeo vince la 1000 Miglia 2019

Il Biscione è riuscito a trionfare in questa 37 esima edizione della gara grazie alla Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 condotta da Giovanni Moceri e Daniele Bonetti

Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928

Ieri 18 maggio si è conclusa la 1000 miglia 2019. La rievocazione storica della leggendaria gara giunta ormai alla sua edizione numero 37 si è chiusa con l’ultima tappa Bologna- Brescia. Dobbiamo registrare il trionfo di Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione è riuscita a trionfare in questa 37 esima edizione della gara grazie alla Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 condotta da Giovanni Moceri e Daniele Bonetti. Si tratta dell’ennesimo trionfo per una vettura dello storico marchio milanese in questa rievocazione. Tra l’altro il successo è stato completato anche dal secondo posto dell’Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato guidata da Vesco e Guerini.

Dobbiamo segnalare che la vettura che ha vinto la 100 miglia 2019 fa parte della collezione FCA Heritage e solitamente può essere ammirata presso il Museo “La macchina del tempo” di Arese. Questa auto tra l’altro non è nemmeno la prima volta che trionfa in questa gara. Basti pensare che la 6C 1500 SS del 1928 ha già vinto la 1000 miglia nelle edizioni che si sono disputate nel 2005, 2007 e 2008. Ricordiamo infine che oltre alle auto d’epoca durante i 1.800 chilometri della “corsa più bella del mondo” hanno fatto bella mostra di sé come auto dell’organizzazione anche le recenti Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio anche nella versione Alfa Romeo Racing.