in

Fiat 500 elettrica: quasi pronta la lista dei fornitori per la sua produzione

La lista dei fornitori di componenti per la nuova Fiat 500 elettrica è ormai pronta, tra un anno esatto partirà la produzione

Fiat 500 Elettrica

Dal prossimo anno finalmente inizierà la produzione della nuova Fiat 500 elettrica. La vettura sarà la prima auto totalmente elettrica prodotta in Italia. Il veicolo sarà realizzato presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Mirafiori in Piemonte che nel frattempo si sta preparando ad accogliere la nuova produzione che partirà tra circa un anno dopo il debutto del nuovo modello al Salone dell’auto di Ginevra 2020. Si tratta di un gruppo di migliaia di medie e piccole aziende che contribuiranno per più del 70 per cento alla realizzazione del nuovo modello. 

Inizialmente però Fiat Chrysler Automobiles acquisterà gran parte della tecnologia elettrica dai grandi produttori del settore, come Lg o Samsung. In una seconda fase invece la filiera torinese dovrà giocare la sua parte. Perché gradualmente il gruppo italo americano acquisterà sempre meno componenti chiavi in mano e punterà a realizzarseli da se grazie all’aiuto delle piccole e medie imprese locali che forniranno i singoli componenti che caratterizzeranno la futura Fiat 500 elettrica. 

Dunque tra circa un anno entreranno in gioco le imprese italiane che nel frattempo dovranno essere in grado di farsi trovare pronte alla trasformazione che la produzione di FCA avrà con il passaggio alla produzione di auto elettriche. Infine per quanto riguarda le future batterie, c’è grande curiosità di sapere quello che sarà il ruolo che Magneti Marelli avrà nella produzione di questa componente fondamentale per le future EV.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo B-Suv: sarà prodotto a Mirafiori accanto a Fiat 500 elettrica?

Fiat 500 Elettrica

 

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento