in

Fiat Chrysler: Magneti Marelli sarà ceduta entro 2 settimane

Entro due settimane si completerà la vendita di Magneti Marelli ai giapponesi di Calsonic Kansei

Magneti Marelli
Magneti Marelli

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate dopo l’assemblea annuale degli azionisti del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, entro due settimane si dovrebbe completare la cessione di Magneti Marelli alla società giapponese Calsonic Kansei. Si tratta di un’operazione da 6,2 miliardi di euro che permetterà al gruppo di proporre un maxi dividendo straordinario di 2 miliardi e di rafforzarsi con 4,2 miliardi di cassa. La conferma della chiusura definitiva della cessione è stata data direttamente dallo stesso numero uno del gruppo italo americano. L’amministratore delegato Mike Manley ha infatti confermato che entro il primo quadrimestre la cessione di Magneti ai giapponesi sarà conclusa definitivamente. Questo significa che entro fine mese il tutto dovrebbe venire concluso.

Entro due settimane si completerà la vendita di Magneti Marelli ai giapponesi di Calsonic Kansei

Del resto lo scorso 16 marzo anche la Commissione europea ha approvato l’acquisizione della società italiana da parte dell’azienda giapponese. L’addio di Magneti Marelli al gruppo Fiat Chrysler Automobiles dunque ormai sarebbe davvero ad un passo dopo mesi di trattative e annunci. Le due società insieme daranno origine ad uno dei più grossi gruppi del settore a livello globale.

Ti potrebbe interessare: Magneti Marelli: la Commissione Europa da l’Ok alla cessione della società italiana ai giapponesi di Calsonic Kansei

Magneti Marelli CES 2019 ultime innovazioni