in

Ferrari: secondo Alonso la rivalità tra Vettel e Leclerc è diversa dalla sua con Hamilton

L’ex campione del mondo non crede che in Ferrari quest’anno possa accadere quanto capitato a lui ed Hamilton nel 2007

Vettel e Leclerc - Ferrari

Interrogato sulla presunta rivalità in Ferrari tra Charles Leclerc e Sebastian Vettel, l’ex campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso ha confrontato la situazione tra tedesco e francese con quella vissuta con Lewis Hamilton nel 2007. Il pilota spagnolo in proposito ha dichiarato: “La situazione tra Vettel e Leclerc è totalmente diversa da quella che si è verificata tra me e Lewis Hamilton nel 2007. Non prevedo alcun problema tra i due piloti della Ferrari. Con Hamilton dalla gara di Monaco 2007 fino alla fine della stagione ci sono state tensioni e pressioni da gestire, non penso che vedremo lo stesso scenario con i due piloti della scuderia italiana quest’anno “.

Fernando Alonso inoltre ha voluto anche elogiare il giovane monegasco Charles Leclerc dicendo di non essere sorpreso dal suo inizio in Ferrari.  “Non mi ha sorpreso per niente, aveva già dimostrato tanto l’anno passato. Poi ha vinto F2 e GP3, non ci sono dubbi sul suo talento“. Per quanto riguarda invece il suo ritorno in Formula 1, molto sarcasticamente Alonso ha detto che potrebbe pensare ad un rientro in McLaren quando Carlos Sainz vincerà due o tre Gran Premi di Formula 1.

Ti potrebbe interessare: Montezemolo: Alonso sfortunato a non vincere il titolo con Ferrari