in

Fiat Chrysler Automobiles: gli stabilimenti statunitensi riprendono a funzionare

Le fabbriche FCA negli States riprendono a funzionare dopo la breve pausa

Fiat Chrysler Automobiles stabilimenti riprendono funzionare

General Motors e Fiat Chrysler Automobiles hanno annunciato oggi che intendono riprendere le normali operazioni dopo che sono stati costretti a cancellare i turni negli stabilimenti nel Michigan per le preoccupazione sulla fornitura di gas naturale.

Fiat Chrysler Automobiles stabilimenti riprendono funzionare

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo italo-americano riprende il suo ritmo dopo il breve stop

Lo stop è arrivato dopo che CMS Energy Corp. ha lanciato un appello di emergenza a 1.8 milioni di utenti in tarda serata chiedendo loro di abbassare i termostati in modo da alleggerire il carico in seguito a un incendio avvenuto in una stazione e per le condizioni climatiche fredde.

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha dichiarato che oggi hanno ripreso le normali operazioni dopo aver cancellato ieri due turni presso gli impianti di Warren e Sterling Heights. General Motors, invece, ha sospeso le operazioni in 13 fabbriche del Michigan e nel suo Warren Tech Center per via delle richieste fatte da CMS.