in

Magneti Marelli sarà presente al CES 2019 con le sue ultime innovazioni

Il marchio parteciperà al grande evento di Las Vegas mostrando a tutti le sue ultime tecnologie

Magneti Marelli CES 2019 ultime innovazioni

Magneti Marelli sarà presente al CES 2019 di Las Vegas il 6 gennaio e dall’8 al 10 dello stesso mese al Wynn Hotel dove esporrà diverse soluzioni intelligenti per l’industria automobilistica. Il marchio mira a soddisfare le esigenze di guida autonoma e connettività proponendo un’ampia gamma di soluzioni di illuminazione ed elettroniche intelligenti.

Le tecnologie di Magneti Marelli andranno a migliorare la comunicazione fra veicolo, ambiente circostante ed occupanti, aumentando così la sicurezza. I visitatori del Consumer Electronics Show di Las Vegas potranno sperimentare diverse soluzioni come ad esempio la Smart Corner, la potente tecnologia di percezione, quella di elaborazione digitale della luce (DLP), la tecnologia dei veicoli connessi, delle soluzioni di illuminazione avanzate e la tecnologia olistica dall’interfaccia uomo-macchina (HMI).

Magneti Marelli CES 2019 ultime innovazioni

Magneti Marelli: ecco le nuove tecnologie che annuncerà il brand al CES 2019

Partendo per grado, lo Smart Corner di terza generazione di Magneti Marelli porterà con sé dei sensori autonomi in fari e fanali posteriori per fornire agli OEM le funzionalità richieste per sfruttare al meglio la guida autonoma. La tecnologia è capace di adattarsi a qualunque sensore che una società automobilistica sceglie di installare a bordo dei suoi veicoli come Lidar, radar, telecamere o ultrasuoni.

Dato che i sensori sono integrati nei fari anteriori e in quelli posteriori, una casa automobilistica può trarre vantaggio dalla sua natura Plug & Play così da garantire un processo di produzione maggiormente semplificato e più economico rispetto alle alternative. Il pubblico potrà apprezzare anche come l’azienda integrerà telecamere, sensori e software di percezione per fornire delle funzionalità di monitoraggio aggiuntive per i conducenti.

Magneti Marelli CES 2019 ultime innovazioni

Una caratteristica fondamentale della soluzione ideata dall’azienda è che richiede pochissima potenza di calcolo e funziona senza avere a disposizione un hardware complesso. Tramite la tecnologia HMI, il brand mostrerà la perfetta integrazione di più display, controlli e feedback per servire al conducente varie informazioni.

Attingendo alla sua esperienza di oltre 100 anni in soluzioni di illuminazione avanzate, Magneti Marelli sarà la prima società a usare la tecnologia DLP. Questa crea delle condizioni di illuminazione ideali e può proiettare immagini sulla strada per comunicare con conducenti e pedoni.

Infine, il pubblico potrà apprezzare allo stand di Magneti Marelli al CES una varietà di moduli ADB che permettono di aumentare la visibilità durante la guida, rendendola più sicura e confortevole. Combinando laser e luci a LED, i fari di ultima generazione dell’azienda avranno una gamma di funzionamento superiore ai 600 metri.