in

Fiat Multipla 2025: ecco quale sarà la sua arma segreta

Tante armi a disposizione di Fiat Multipla 2025 per sfondare sul mercato

Nuova Fiat Multipla 2025

Fiat Multipla 2025 è una delle auto più attese tra quelle che verranno lanciate da Stellantis nei prossimi anni. Il CEO di Fiat Olivier Francois ha confermato che la sua azienda sta lavorando già ad una erede per questo mitico modello che però sarà completamente diverso dalla celebre monovolume dalla forma insolita che ancora oggi divide il pubblico tra chi la ama e chi la odia.

Il pezzo forte di Fiat Multipla 2025? Ecco quale sarà

Fiat Multipla 2025 sarà infatti un crossover dalle forme squadrate lungo circa 4,4 metri che nascerà sulla base della piattaforma Smart Car di Stellantis, la stessa che verrà usata anche dalla nuova Fiat Panda che debutterà a luglio e da cui trarrà origine. Infatti si dice che le due auto esteticamente parlando saranno molto simili con la Multipla che sarà una sorta di “Giga Panda” con i suoi 40 cm in più di lunghezza e la capacità di ospitare fino a 6 passeggeri.

Molti si domandano quale sarà il pezzo forte di questa auto con la quale Fiat potrebbe finalmente fare seria concorrenza a rivali del calibro di Dacia Duster. Diciamo che i pezzi forti saranno più di uno. Oltre al rapporto qualità prezzo davvero interessante e forse addirittura anche più conveniente del veicolo di Dacia, un altro aspetto da non sottovalutare è che l’auto sarà dotata di uno spazio interno molto ampio, probabilmente il più ampio della categoria sia per i passeggeri che per i bagagli dunque l’auto sicuramente sarà molto interessante per le famiglie numerose e per chi cerca auto che offrano ampi spazi.

Nuova Fiat Multipla

Ma non sarà solo questa l’arma segreta della nuova Fiat Multipla 2025. La vettura che sarà assemblata presso lo stabilimento Stellantis di Kenitra in Marocco potrebbe infatti offrire anche altre sorprese ai suoi potenziali clienti. La gamma di motori di questo veicolo che prenderà il posto di Fiat Tipo sarà ad esempio piuttosto variegata e dovrebbe comprendere versioni a benzina, ibride e anche una elettrica al 100 per cento dal prezzo abbordabile. Questo significa che l’auto sarà capace di soddisfare le più svariate esigenze.

Sebbene si tratterà di un’auto essenziale con interni minimalisti, inoltre il livello di tecnologia e connettività che l’auto sarà in grado di offrire sarà probabilmente capace di stupire molti. Stellantis del resto vuole puntare sempre più sulla tecnologia e con i suoi futuri modelli mostrerà di cosa è capace.