in

Ferrari: “Vettel è un grande pilota, ma non è Alonso”, parola di un membro della scuderia

Ferrari Alonso addio Montezemolo

Sebastian Vettel continua ad essere al centro delle critiche per gli errori che ha accumulato in questa stagione. Da Massa, alla stampa italiana o tedesca, passando per la Ferrari. Il magazine “MotorsportWeek” ha rivelato una conversazione con un membro anonimo della squadra che avrebbe garantito che il tedesco non sarebbe all’altezza di Fernando Alonso. ” Sebastian è un grande pilota, ma non è come Alonso “, cita la rivista, che afferma anche che con il pilota spagnolo probabilmente la scuderia di Maranello avrebbe avuto altri due titoli. Le dichiarazioni sono state fatte da un membro della Ferrari durante il Gp di Monza. Il dipendente però per ovvi motivi ha preferito rimanere anonimo.

Secondo un anonimo dipendente di Ferrari, Vettel non sarebbe all’altezza di Fernando Alonso

Lo ha riportato Nigel Roebuck, famoso giornalista che da molto tempo si occupa di Formula 1. Pochi giorni fa Maurizio Arrivabene ha affermato che ” sono stati commessi errori da Vettel e in misura minore dal team”. Secondo la stampa tedesca alla luce di ciò ora appare chiaro che la Ferrari non sia particolarmente contenta per le prestazioni del suo pilota. Ma non sono gli unici a criticare “Seb”, anche Felipe Massa stesso parlando con la stampa brasiliana, ha detto che Vettel “Ha più cose da farsi perdonare della stessa sua squadra”.

Vettel è stato messo sotto processo per aver perso il titolo in favore di Hamilton con un’auto che sembrava superiore, ma Sebastian dice che può vincere di nuovo una Coppa del Mondo . “Ho molta esperienza, ma sono una persona che guarda sempre avanti, penso che il mio miglior momento debba ancora venire, ho vinto gare importanti come pilota della Ferrari, ma non siamo ancora campioni del mondo, quindi ho qualcosa che mi spinge a guardare in avanti”, ha detto  il tedesco a Motorsport-Total.