in ,

La Ferrari 250 GT California LWB Competizione di un ex campione di F1 è in vendita

Non capita tutti i giorni, anche per chi naviga nell’oro, la possibilità di acquistare una Ferrari di questo calibro.

Ferrari 250 GT California LWB
Foto da profilo Facebook Tom Hartley jnr

Una splendida Ferrari 250 GT California LWB “Competizione” del 1959 viene proposta ai potenziali acquirenti da Tom Hartley jnr, azienda inglese di grande prestigio internazionale che si occupa della vendita di gioielli a quattro ruote. Una delle proposte correnti del suo catalogo è questa scoperta del “cavallino rampante“, che inebria sin dal primo sguardo. Oggi è un must-have.

Non sappiamo a quali livelli potranno spingersi le proposte d’acquisto. Il prezzo è su richiesta, ma le cifre saranno sicuramente fuori dalla portata dei comuni mortali, cui non resta che sognare una creatura del genere. È sufficiente guardarla in foto per restare estasiati dal suo fascino. Bello l’accostamento fra il Blu Metallizzato della carrozzeria e il Beige dei pellami che avvolgono il raffinato abitacolo.

Questa è una delle sole 50 Ferrari 250 GT California LWB prodotte dalla casa di Maranello. Una delle otto della specie con allestimento “Competizione” e carrozzeria in alluminio. Una delle sei nate con freni a disco. Risulta essere, inoltre, l’unica senza prese d’aria laterali: ne risente leggermente l’estetica, ma ne guadagna la rarità. I fari sono coperti da una capsula in plexiglas, che li raccorda meglio al profilo dell’auto.

L’esemplare offerto alla tentazione dei potenziali acquirenti è fresco di restauro totale, eseguito dagli specialisti del marchio. Oggi la Ferrari 250 GT California LWB “Competizione” di cui ci stiamo occupando è certificata da Ferrari Classiche ad ha il Red Book. Telaio, motore e cambio sono ancora quelli originali. Questo, sicuramente, dà un supplemento di valore. Ad aggiungere ulteriore fascino al modello ci pensa la provenienza.

L’incarico di vendita, infatti, è stato conferito a Tom Hartley jnr da un pilota con più di un titolo mondiale di F1 nel suo palmares (credo Sebastian Vettel). L’auto è in suo possesso da più di 10 anni, secondo quanto riferisce la scheda di vendita. Ora la splendida vettura scoperta, con telaio numero 1627 GT, si appresta a passare di mano. Il prezzo è su richiesta. In cambio della spesa, il fortunato acquirente entrerà in possesso di un pezzo di storia della casa di Maranello. Per lui la possibilità di gustare, in ogni momento, lo splendore dei suoi lineamenti e le energiche sonorità meccaniche del suo motore a 12 cilindri da 3 litri di cilindrata.

Ferrari 250 GT California LWB
Foto da profilo Facebook Tom Hartley jnr

Fonte | Tom Hartley jnr