in

Nuove Lancia Gamma e Delta: la casa italiana si prepara a conquistare l’Europa

Nuove Lancia Gamma e Delta saranno gli assi nella manica della casa italiana per conquistare definitivamente l’Europa

Nuova Lancia Gamma

A Febbraio Lancia svelerà la nuova Lancia Ypsilon futura generazione del celebre modello che attualmente è anche l’unico presente nella gamma della casa automobilistica italiana che Stellantis ha intenzione di rilanciare in grande stile nel corso dei prossimi anni. Questa sarà la prima di tre nuove auto che il brand premium lancerà sul mercato. A seguire arriveranno anche le nuove Lancia Gamma e Delta. Se la nuova Ypsilon segnerà il ritorno di Lancia in Europa con le altre due auto la casa italiana è convinta di poter avere serie possibilità di conquistare definitivamente il segmento premium del mercato auto costruendosi una propria nicchia di mercato.

Nuove Lancia Gamma e Delta saranno gli assi nella manica della casa italiana per conquistare definitivamente l’Europa

La prima delle due ad arrivare sarà la nuova Lancia Gamma. Questa sarà la futura ammiraglia del marchio con una lunghezza di 4,7 metri e uno stile da elegante fastback. Secondo il numero uno di Lancia l’amministratore delegato Luca Napolitano, questa auto ha le carte in regola per sfondare in Europa grazie ad uno stile elegante e ad un carattere premium. Questa vettura rappresenterà il meglio di Lancia dal punto di vista del design, della tecnologia, del lusso e del piacere di guida. Anche questa auto avrà una versione HF. La sua produzione avverrà presso lo stabilimento Stellantis di Melfi e il debutto è previsto per il 2026.

Nuova Lancia Delta

Oltre alla nuova Lancia Gamma anche la nuova Lancia Delta dovrebbe garantire delle belle soddisfazioni al marchio italiano di Stellantis in termini di vendite nei prossimi anni. Anche questa auto sarà solo elettrica e nascerà su piattaforma STLA Medium. Non è ancora chiaro il luogo dove sarà prodotta. Con questa vettura Lancia tornerà alle sue origini. L’auto infatti avrà uno stile fedele al suo celebre antenato con un design muscolare e geometrico e offrirà prestazioni davvero interessanti. Con queste due auto più la piccola Ypsilon la conquista dell’Europa da parte di Lancia potrebbe dunque non essere un’utopia. Qui vi mostriamo un render di Ascariss Design.