in

Nuova Fiat 600e protagonista per le strade di Roma

Il nuovo crossover sarà disponibile anche in versione ibrida dal 2024

Nuova Fiat 600e Roma

Rom-E Ecosostenibilità e Futuro, l’importante festival dedicato all’ecosostenibilità, ritornerà a Roma per la terza edizione dal 6 all’8 ottobre 2023. Questa kermesse, che l’anno scorso ha attratto oltre 200.000 visitatori, mira ad educare e a sensibilizzare sulla transizione ecologica attraverso talk, eventi e stand, facendo da ponte tra il grande pubblico e le aziende leader nel settore green.

Tra gli eventi clou, domani – presso la storica Villa Borghese – ci sarà un dibattito dal titolo “La transizione della mobilità”. Questa discussione vedrà la presenza di Giuseppe Galassi, Managing Director di Fiat, che sottolineerà l’importanza della sostenibilità nella visione del brand torinese.

Fiat 600e

Fiat: il brand sarà presente al festival Rom-E Ecosostenibilità e Futuro

Galassi ha ribadito: “L’evento riveste un’importanza cruciale per il cammino che il costruttore torinese intende intraprendere – un percorso che mira a combinare qualità, performance e rispetto per l’ambiente, con modelli come la nuova 500 e i recenti lanci come la 600 e Topolino”.

Il festival non si limiterà a dibattiti: nei giorni a seguire, sempre presso Villa Borghese, ci sarà uno stand dedicato alla nuova Fiat 600e, la rivisitazione 100% elettrica di un classico della casa automobilistica torinese.

Gli ospiti avranno l’opportunità inedita di testare il nuovo crossover a zero emissioni tra le strade romane. Questa vettura, pensata sia per la vita cittadina che per gli amanti del green, incarna i valori della Dolce Vita italiana.

La 600e, che si inserisce nel segmento B, combina un design retrò con funzionalità all’avanguardia. Mantiene il suo fascino storico con linee curve e dettagli distintivi, ma con un tocco di modernità. Lungo 4,17 metri, l’EV assicura un comfort ottimale per cinque passeggeri e vanta un’autonomia davvero interessante con una sola ricarica, oltre a funzionalità di sicurezza all’avanguardia.

Nel 2024 arriverà anche la versione mild hybrid

Due varianti saranno disponibili, La Prima e RED, ideali per chi vuole vivere la Dolce Vita italiana in modo sostenibile. Va inoltre segnalato che l’anno prossimo, la nuova Fiat 600 verrà proposta anche in versione ibrida con il nuovo motore mild hybrid P2 da 100 CV, garantendo consumi ed emissioni ridotti e una guida estremamente fluida.

Leggi anche: Nuova Fiat 600e: protagonista di un esclusivo roadshow per l’Italia

Dunque, l’evento Rom-E Ecosostenibilità e Futuro si preannuncia come una tappa fondamentale per tutti coloro che hanno a cuore il futuro sostenibile e l’innovazione nel mondo automobilistico, con Fiat sicuramente in prima linea.