in

Motor Show Festival – Terra di Motori: l’evento si sposta a Modena e cambia nome

Confermato stamattina lo spostamento del Motor Show a Modena (e non solo)

Motor Show Festival - Terra di Motori

Dalla notizia riportata ieri, vi abbiamo detto che il Motor Show ha detto definitivamente addio a Bologna. Stamattina, però, è stata condivisa in rete una notizia ufficiale: l’evento automobilistico dedicato alle 4 ruote si sposterà a Modena e si chiamerà Festival – Terra di Motori. La prima edizione si terrà dal 16 al 19 maggio 2019, quindi non più a dicembre.

La notizia è stata data ufficialmente da Antonio Bruzzone, direttore generale di BolognaFiere, durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione tenutasi questa mattina al Grand Hotel Principe di Savoia.

Motor Show Festival - Terra di Motori

Motor Show: il famoso evento dedicato alle 4 ruote cambia nome e ora si terrà a Modena

Anche il format cambierà poiché andrà a coinvolgere tutte le realtà presenti a Modena fra cui la Motor Valley, il circuito e i musei, come sottolineato dal sindaco Giancarlo Muzzarelli.

Oltre a questo, il primo cittadino modenese ha detto che le case automobilistiche interpellate saranno sicuramente entusiaste. Egli ha rivelato che sarebbe felice se le 5 case più importanti del mondo collaborassero. Il sindaco è sicuro, inoltre, che, se si muoverà Ferrari, le altre andranno dietro.

Motor Show Festival - Terra di Motori

Per il Motor Show Festival – Terra di Motori 2019 proseguirà l’impegno dato da BolognaFiere, come confermato dallo stesso Antonio Bruzzone. Rispondendo alle domande fatte dai presenti, il direttore generale ha dichiarato: “È una scelta definitiva che vuole trasformarlo nell’appuntamento principale in Italia a livello dei motori. Avevamo una decina di Case automobilistiche che avevano aderito a Bologna, come il gruppo FCA, vedremo per Modena. Pensiamo per i ricavi a un ‘break even’ già dalla seconda edizione. Ci saranno, naturalmente, le case automobilistiche. Rino Drogo che ringrazio con il suo gruppo di lavoro per il lavoro svolto in questi anni resterà all’interno del gruppo ma non nel coordinamento operativo che andrà a ModenaFiere“.

Infine, sempre Bruzzone ha detto che il Motor Show Festival – Terra di Motori 2019 non sarà un salone tradizionale ma comunque stanno lavorando con l’Organizzazione internazionale di costruttori di veicoli a motore (OICA) per vedere se le caratteristiche dell’evento rispetteranno i requisiti per l’inclusione nel calendario delle rassegne.

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.