in

Sergio Marchionne: più di 2 mila persone al Duomo di Torino per la sua commemorazione

Sergio Marchionne: oltre 2 mila persone al Duomo di Torino per ricordare l’ex numero uno di Fiat Chrysler Automobiles

Sergio Marchionne

Questa mattina alle 11 presso il Duomo di Torino oltre 2 mila persone hanno voluto dare il loro addio a Sergio Marchionne, l’ex numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, scomparso improvvisamente lo scorso 25 luglio. Presente il presidente di Exor, Fca e Ferrari, John Elkann, che ha ricordato commosso Sergio Marchionne definito come un amico, una persona a cui Elkann confidava ogni cosa. Il presidente di Fca, che non ha trattenuto le lacrime ha poi abbracciato Manuela Battezzato, compagna di Marchionne.

Sergio Marchionne: oltre 2 mila persone al Duomo di Torino per ricordare l’ex numero uno di Fiat Chrysler Automobiles

Tra gli oltre 2 mila presenti segnaliamo che hanno voluto ricordare l’ex amministratore delegato di Fiat Chrysler oltre ai vertici del Gruppo al completo con in testa il presidente John Elkann e l’ ad Mike Manley, anche una delegazione di lavoratori provenienti da tutti gli stabilimenti di Fca, Cnh e Ferrari. Presenti inoltre per la Juventus il presidente Andrea Agnelli, Massimiliano Allegri e Chiellini.  Per la Ferrari , l’ad Louis Camilleri e la presidente di Cnh Suzanne Heywud. Anche gli ex premier Mario Monti e Matteo Renzi hanno voluto rendere omaggio al manager di Fca. A rappresentare la città di Torino e la regione, il sindaco Chiara Appendino e Sergio Chiamparino. Ricordiamo infine che una cerimonia simile a questa si terrà il 27 settembre anche a Auburn Hills, sede americana del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.  

Sergio Marchionne commemorazione Torino Auburn Hills