in ,

Ferrari 365 GTS/4 Daytona provata da Jay Leno | Video

Ci sono auto che hanno guadagnato un posto nel cuore della leggenda. La Ferrari 365 GTS/4 appartiene alla specie. Ecco un incontro speciale.

Ferrari 365 GTS/4
Screen shot da video Jay Leno's Garage

Una splendida Ferrari 365 GTS/4 Daytona del 1971 si è concessa al giudizio e alla guida di Jay Leno, negli Stati Uniti, per una nuova puntata della serie YouTube “Jay Leno’s Garage”. Ormai conosciamo bene la passione del celebre anchorman d’oltreoceano per le auto auto sportive, che custodisce in quantità copiosa nel suo bunker. In questo video possiamo ammirarlo mentre mette a fuoco la splendida vettura scoperta degli anni romantici, degna esponente della migliore tradizione del “cavallino rampante”.

L’esemplare usato allo scopo appartiene al collezionista David Lee, che raccoglie da tempo pezzi importanti della casa di Maranello. Nel suo garage ci sono le GTO, F40, F50, Enzo, LaFerrari (quest’ultima anche in versione Aperta). Le “Big Five”, inizialmente disponibili nel solo rosso, stanno per essere abbinate ad altrettanti esemplari identici, ma in tinta gialla. Il ricco uomo d’affari di Los Angeles, che si occupa di alta orologeria e gioielleria, possiede anche diversi altri modelli del “cavallino rampante“, fra cui F12tdf, SF90 Stradale, 275 GTB/4, Dino 246 GTS, 330 GTS, 250 GTL Competizione. Nella sua raccolta ci sono pure una monoposto di Formula 1 ex Michael Schumacher e la 365 GTS/4 Daytona gialla protagonista del video.

Questa vettura, disegnata da Pininfarina e plasmata da Scaglietti, è molto rara oltre che sensuale. In totale è stata prodotta in soli 121 esemplari: cifra molto più contenuta rispetto a quelle delle limited edition dell’era moderna. La presentazione del modello avvenne al Salone di Francoforte del 1969. Rispetto alla coupé da cui deriva è meno artistica nelle forme, ma regala il piacere della guida tra i capelli. Jay Leno, che ha una folta chioma, se n’è accorto. Nel nome di questa vettura c’è il tributo alla storica tripletta messa a segno dalla casa di Maranello alla 24 Ore di Daytona del 1967, dove tre “rosse” tagliarono in parata la linea del traguardo.

La Ferrari 365 GTS/4 Daytona Spider è spinta da un motore V12 di 4.4 litri, disposto in posizione anteriore, che eroga 352 cavalli di potenza massima a 7500 giri al minuto. Questo cuore, alimentato da 6 carburatori Weber doppio corpo, suona come uno Stradivari. Nel video si percepisce la qualità delle sue melodie. Notevoli i riscontri prestazionali, efficacemente testimoniati dalla punta velocistica, pari a 280 km/h. Anche la verve dinamica è al top. Chiaramente facciamo riferimento al suo periodo storico. Che giudizio ne ha tratto Jay Leno? Non vi anticipiamo nulla, per non togliervi il piacere del video. Buona visione!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI